Skip to main content

Messaggio n. 93

Posted in

LA RIBELLIONE  -  (N. 93)

Nel turbine violento della vita, alzo gli occhi al Cielo e grido… SIGNORE GESU’ TI OFFRO LA VITA…!
Il mondo mi assale, la gioia scompare, dagli occhi frequente una lagrima scende!
Mi ribello Signore a questa situazione… TI INVOCO, TI CHIAMO… TI PREGO, PRENDIMI PER MANO, DA SOLA LO SAI, COMBINO SEMPRE GUAI!!!
Mammina del Cielo, Tu col Tuo Zelo, riporta nel mio cuore la gioia e il sereno!
Anche Tu nel passaggio della vita quaggiù, accettasti seguendo con Amore il dolce Gesù, le sofferenze i dolori e i mille tormenti che il Padre mandò a Te, dolce Madre, e a Giuseppe e al mio caro Gesù colpendoTi al Cuore ogni giorno di più.
I dolori più grandi, le sofferenze più atroci per portare con Gesù la MISTICA CROCE!!!!
PregarTi vorrei mio caro Gesù, unito a Maria, distogli lo sguardo dalla miseria mia, ma guidami sempre sulla TUA VIA, affinché sostenuta da Te e da Maria, possa concludere con gioia la vita mia!
Sempre con voi voglio camminare, tra le Vostre Braccia poter riposare e al fin della vita… il VOSTRO CUORE BACIARE, e dire con gioia:
“SIGNORE… ECCOMI A TE… TI OFFRO LA VITA!”…
 
11.08.1995