Skip to main content

Messaggio n. 104

Posted in

LA SANTA EUCARISTIA  -  (N. 104)

“Figlia ascolta, ti voglio spiegare cosa ti ho lasciato in eredità dopo la Mia Morte e Risurrezione!
 
Quando nell’ultima cena Pasquale con gli apostoli istituii l’EUCARISTIA, volli essere sicuro che non vi dimenticaste di Me, e COME SEGNO TANGIBILE DELLA MIA PROMESSA di essere sempre, e dico SEMPRE INSIEME A VOI, volli farMi  “PICCOLO” per essere “GRANDE” nella vostra fede! Vi ho dato il VIATICO, cioè la CERTEZZA della Mia presenza tra voi.
 
Infatti così tanto vi ho amati e vi amo, che in un piccolo pezzo di pane vi ho dato la concreta verità della MIA VERITA’!
 
Come dissi a Tommaso: “perché hai veduto credi? Beati coloro che crederanno anche senza aver visto!! Perché grande sarà per loro il dono della fede!”
 
Allora ti dico figlia, che chi CREDE con vera FEDE che quel piccolo Pane Celeste è il MIO CORPO e il MIO SANGUE, non morirà, ma vivrà in eterno e se ne sazierà la sua anima senza fine!
 
Beata te figlia che cerchi e Mi adori e ripari per tutti coloro che non Mi amano, non Mi adorano e non riparano; avrai ricompensa nel Cielo; NON VANTANTI PERO’ E NON PECCARE DI SUPERBIA se a te questo dono è concesso; prega sempre il Padre che tanti Suoi figli sentano fame e sete di questo Pane e di questo Vino, perché tanto piange il SUO CUORE per tanti figli che si allontanano da LUI!
 
Dio ti renderà merito in Cielo per ogni anima che con la tua perseveranza avrà riconquistato!
 
Ora figlia, ti voglio spiegare CHI e COSA ti accingi a prendere in te e con te nello stesso momento in cui tu mangi di ME!
 
Orbene, in quel pezzetto di OSTIA SANTA, tu non immagini di quale nutrimento sfami la tua anima!
 
Ecco qua: oltre al MIO CORPO E IL MIO SANGUE, il Corpo e il Sangue di Mia Madre, la VERGINE SANTISSIMA, Tabernacolo di DIO, Arca dell’alleanza, Tramite tra Dio e gli uomini, tra Padre e Figlio! GRANDE MISTERO DELL’AMORE DI DIO!
Capisci cosa significa tutto questo? No? Te lo spiego meglio e in maniera più semplice!
 
Quando Dio decise che era ormai tempo di maturazione, mandò la Vergine Maria in una casa di due anziani sposi, GIOACCHINO ED ANNA, che La tennero per sé pochi anni dopo averLa consacrata fin dalla nascita al Padre Celeste.
 
La Figlia, fin dalla primissima infanzia si consacrò al Padre nella Sua Purezza e Verginità Immacolata; il VERBO di DIO, tramite lo SPIRITO SANTO, si incarnò nel Seno della Vergine, quindi crescendo si nutrì del Sangue Verginale della Madre, prese la Sua Carne Purissima e nacque, facendoSi Uomo per noi; la Madre lo nutrì al Suo Seno dolcissimo del Suo Latte e lo crebbe… e il Verbo di DIO si fortificò, si istruì e si cullò tra le Braccia di Maria finché diventò l’UOMO-DIO, si immolò per l’umanità e da GRANDE che era si fece Piccolo per essere con l’uomo sempre…!
 
Quindi, quando fai Comunione con Gesù Eucaristia, fai Comunione con Maria Nostra Madre, perché Egli è Carne della Sua Carne e Sangue del Suo Sangue: quindi se offendi Maria, offendi Gesù, se calpesti Maria, calpesti Gesù, se bestemmi Maria, bestemmi Gesù e con Loro Santissimi offendi il Padre che ci ha donato i SUOI TESORI più GRANDI: la Sposa, la Madre, la Figlia, e soprattutto il FIGLIO SUO DOLCISSIMO!!!
 
Guardati uomo dal commettere questi misfatti, perché la Misericordia di Dio si può trasformare in rifiuto eterno e Giustizia infinita in punizione orrenda!!!
 
DIO E’ BONTA’ INFINITA, ma non si deride e non si calpesta!!! 
 
GUAI A TE UOMO, sarebbe meglio che ti sprofondassi nel mare, anziché dare scandalo ai piccoli!
 
Fa invece che DIO ti ami e conservi nei LIBRI DEL CIELO il tuo nome, come chi nella vita ha AMATO, ADORATO e GLORIFICATO LUI PADRE, ATTRAVERSO IL FIGLIO E LA VERGINE MARIA!!
 
ESULTANZA IN CIELO SARA’ E...
CON CANTI E GIUBILO
LA TUA ANIMA ACCOLTA SARA’!
Prega Dio che ciò avvenga per te e per i tuoi fratelli e ancora più gioia a Dio darai!!!”
 
 
Gesù Eucaristia
 
30.04.1998 (Meditazione dettatami alle 23.50)