Skip to main content

Messaggio n. 39

Posted in

I DONI DELLO SPIRITO SANTO  -  (N. 39)

“Figli, quando pregate e Mi chiedete di rafforzare le vostre virtù, Mi supplicate di donarvi il Mio Santo Spirito, spesso non sapete cosa realmente chiedere e cosa volete con precisione che Io vi doni; e nella confusione più totale e nel dubbio non vi accorgete che i Doni e i Carismi li avete già innati in voi e così nella stragrande maggioranza li disperdete o ne fate cattivo uso!
Spesso poi, quando vi accorgete di aver ricevuto Carismi, rimanete interdetti, increduli. 
E per troppo timore li lasciate languire e inoperosi!
L’incertezza e i dubbi di essere degni di tali favori crea in voi (parlo degli umili, dei semplici, dei piccoli) quella titubanza nel praticarli.
Ricordatevi figli, che nessuno può ritenersi degno di tali Doni, perché tutti siete mancanti e servi inutili se non foste rivestiti della Mia Grazia.
Ma IO sono il Datore di tutti i Doni e di tutte le Virtù, e sono IO che decido di elargire alle Mie creature ciò che possa servirMi per il bene di esse e di tutte quelle Mie creature in particolare a cui dono in abbondanza il Mio Spirito ed i Miei Carismi.
Quindi figlia, se Io ti ho scelto, inchinati al Volere del tuo Dio e nel Mio Nome distribuisci la Mia Grazia che tu per prima hai ricevuto, per il bene di tutti.
Donali gratuitamente, come Io te li ho donati gratuitamente: non inorgoglirti, non ti insuperbire, non pretendere niente in cambio perché Io niente ti chiedo in cambio dei Miei Doni se non l’Amore e la Fedeltà al mandato che ti ho dato!
Se ancora hai incertezze, la Mia Sposa Santa, la Tesoriera dei Miei Doni ti istruirà, ti guiderà, ti illustrerà come devi agire e elargire tutto ciò!
Non essere reticente e segui l’impulso delle Mie ispirazioni e sarai la Mia serva umile e amorosa!
I Miei Doni sono molti, ed a ognuno ho dato una missione da compiere:
A te ho dato il Carisma del saper trascinare al Mio Ovile molte anime, di saperle consolare e acquietare perché hai sofferto e sai capire chi ti avvicina nel desiderio di essere consolato e guidato.
 
Ad altri ho dato il Dono della Mia Parola, così che Essa proclamata dai semplici venga recepita e accolta e coltivata con facilità dalle persone più “vili”.
Ad altri il Dono delle guarigione, affinché chi è malato nel corpo e nello spirito vanga risanato, in imitazione di Gesù il Misericordioso, il Guaritore che faceva Miracoli al Suo passaggio, portandoMi tanti figli!
Ad altri il Dono della scrittura, affinché nella lettura dei Miei richiami possano sentire in modo semplice e comprensibile il Mio Amore e la Mia Misericordia!
Ad altri l’intelligenza, perché portassero con il loro sapere la luce ai cuori e alle menti!
Ad altri il Dono della scienza, così che nelle loro scoperte portassero nel mondo sollievo nelle difficoltà e nelle necessità del corpo e dello spirito… sollievo ai propri fratelli…
E così via...
Tutto ho dato gratuitamente, tutto voglio che sia donato gratuitamente e con Amore!
Quindi figlia, se ti sei finalmente convinta che sei stata scelta e ti ho donato dei Carismi, non titubare più, ma inizia a donare, e con la Potenza del Mio Spirito e nell’umiltà del servizio ai fratelli, dona, dona, dona senza sosta come IO dono senza misura a Voi!
 
Sono il Padre di tutti e a tutti dono Amore, a tutti elargisco la Mia Misericordia, e a quelli che Mi seguiranno ed accetteranno il Mio mandato, Grazie e Benedizioni darò in un crescendo senza fine e il premio più ambito nella Vita Eterna!
Coraggio allora, procedi serena, invoca lo Spirito Santo che ti illumini e accenda in te il Dono che già c’è!
Figlia ricordati che, se aspetterai di essere degna della Mia Benevolenza, non Mi serviresti mai; perciò apri le tue mani e il tuo cuore affinché li riempia dei Miei Doni!
Che il Mio S. Spirito ti avvolga e ti benedica insieme a quelli di cui parteciperai dei Miei Santi Doni!” GESU"
 
30.05.2002