Skip to main content

Messaggio n. 43

Posted in

IL MERCANTE DI DIO  -  (N. 43)

“…E tra la folla indaffarata, urlante, tra tanti “venditori di  fumo”, mercanti disonesti, cambia valute, svolazio di colombe, belati… e tanta, tanta confusione… ecco che tra questa moltitudine di gente, una figura LUCENTE e IMPONENTE nella Sua STATURA e nella Sua BELLEZZA, Si staglia alla vista di tutti un “MERCANTE DIVERSO”, L’UNICO CHE VENDE E COMPRA SENZA DENARO!…
E’ IL “MERCANTE DI DIO”, L’UNIGENITO, IL PRIMO E L’ULTIMO, IL SOLO CHE DIO PADRE ACCETTA COME RISCATTO E OFFERTA!
 
Che Dolcezza, che Grazia e con quanta Delicatezza offre e con quanto Amore compra!
Al vederlo tutti si affollano presso di Lui, cercano di capire cosa “OFFRE” questo “Mercante” e cosa chiede in “CAMBIO”.
Oh, Potenza di un Dio che si rivela nella Sua Semplicità ed Umiltà, Egli Si fa prima di tutto DONO, poi VERBO, poi OFFERTA, poi RISCATTO!
Ma per chi e per cosa Dio è sceso tra i Suoi figli?”
 
 
08.06.2002 (Questa prima parte è cominciata sabato nel Santuario di S. Michele.)
 
 
10.06.2002 (2° parte scritta sul luogo di lavoro alle 9.30 circa.)
                  
“Egli è disceso tra noi, travolto dall’impeto d’Amore per le Sue creature che si vendevano a caro prezzo al principe del male.
 
Si è fatto “MERCE” al Padre e ha “VENDUTO” il Suo Corpo e ha versato il Suo Sangue, pagando così il “RISCATTO” dovuto a Dio per la Salvezza dell’umanità ormai perduta e SCARTATA da chi è stata soggiogata!
Ha seminato prima la Sua Parola, con Dolcezza e Amore ha attirato a SE’ tante anime, le ha raccolte con Bontà nel Suo Sacratissimo Cuore, le ha avvolte nel Suo Manto di Misericordia, e le ha comprate e riscattate con la Sua Morte di Croce e tutti ha presentato al Padre, pagando così il DEBITO di tutta l’umanità!!!
Cosa ha chiesto in cambio?
NON DENARO, NON ARGENTO, NON ORO, NON PALAZZI, NON RICCHEZZE: SOLO AMORE… SOLO AMORE, SOLO CARITA’, SOLO FEDE, SOLO LA NOSTRA PACE E IL NOSTRO ABBANDONO, AIUTO NELLA SALVEZZA, DISEGNO GRANDIOSO DI DIO, di tutti i redenti, e comunione con Lui, solo e unico “MERCANTE”, degno di offrire al Trono del Padre l’unica moneta che non scade mai di essere PREZIOSA agli occhi dell’Onnipotente!
 
LUI, IL FIGLIO, L’ASSOLUTO, MONETA SALVIFICA, RISCATTO SICURO PER LA GIOIA DEL PADRE!
 
Che bello sapere 
Che anche senza parlare,
Guardando il Cielo
E solo pensare,
Che invocando Gesù
“MERCANTE DIVINO”
La posta del riscatto
Che devi pagare,
Lui già l’ha offerta
Al Padre per te!
Allora fratelli, affidatevi a ME perché: 
SOLO IO COMPRO E VENDO DA RE
CHIEDENDOVI SOLO UN PO’
D’AMORE PER ME!!!”
GESU’ NAZARENO il mercante di DIO!!!
 
08/10.06.2002