Skip to main content

Messaggio n. 61

Posted in

IL SANTO ROSARIO  -  (N. 61)

“PREGATE, PREGATE, PREGATE figli Miei per non indurvi in tentazione!
Il mondo oggi è nella perdizione più grande e il maligno e il male hanno offuscato il Volto di Dio!
Tutti gli uomini hanno perso i Valori più alti, e i desideri dell’umanità si sono fatti aridi e senza Luce!
Volete guardare in alto, ma non nella Luce di Dio, perché il diavolo è diventato vostro dio e idolo da imitare in tutte le sue sfaccettature più tenebrose e torbide.
Egli si è appropriato del Mio Cielo e del mondo.
Le nubi della vostra cupidigia e della vostra idolatria hanno oscurato le vostre anime e non riuscite più a capire che niente si ottiene se non affidandosi al Padre, facendosi figli obbedienti, oratori incessanti, zelatori della Parola di Dio rivelata dal Suo Unigenito Divin Figlio, Parola Incarnata!
Nutritevi del Suo Corpo, del Suo Sangue e dell’Anima di questo Dio di Misericordia; chiedete perdono per voi e per i vostri fratelli sparsi nel mondo, che si macchiano dei delitti più atroci causando l’Ira di Dio Padre!
Figli Miei, sono la vostra Mamma, sono stata mandata a chiedere a tanti che vorranno seguirMi, di aiutarMi a tenere il Braccio del Creatore con tanti effetti di accettazione, offerta, rinunce, sofferenze, preghiere, silenzio e umiltà; tutte le cose che Io Madre vostra offro, soffro, prego, accetto e nel silenzio della Mia accettazione fo per voi incessantemente.
 
SIATE LA MIA MILIZIA, combattendo con Me la battaglia contro satana con il Santo Rosario, arma potentissima contro gli spiriti immondi che sono nel mondo a perdizione di tutta l’umanità!
 
Quante volte invocate il Mio Santo Nome, tante volte un demone è abbattuto e riportato nell’inferno eterno!
Non ascoltate coloro che vi vogliono affievolire nella preghiera della Mia Corona dicendovi che è una litania monotona; a Me piace e attraverso di essa porto a compimento il Mio mandato!
Quindi figli, pregate, pregate, pregate il Santo Rosario nelle case, nelle comunità, nelle chiese, negli ospedali, nei luoghi dove avete innalzato altari nel Mio Nome e in quello di Gesù Salvatore e di tutti i Santi di cui Dio ha voluto compiacersi; invocate la Misericordia della SS. Trinità. Divulgate sempre la Mia Corona tra il popolo di Dio; essa sarà l’offerta e l’aggancio ferreo tra voi e Colui che E’.
Perla preziosa per la Salvezza vostra e di tutta l’umanità…
Non scoraggiatevi figli degli assalti del demonio, egli non vi lascerà agire in pace perché siete Miei e cercherà di allontanarvi da Me, ma non temete, Io sono sempre con voi e i vostri richiami saranno sempre accolti ed esauditi!
Ricordati figlia di cosa ha detto Gesù ai Suoi Discepoli ed Apostoli: “NON TEMETE, IO HO VINTO IL MONDO!”; allora quale migliore prospettiva se non quella di essere uniti alla Madre e al Figlio per la Vittoria del Padre?
 
Legati a noi in modo indissolubile figlia e vedrai le Meraviglie del Padre!
 
Ti abbraccio figlia Mia ora e sempre, offri le tue tribolazioni in isconto di tutte le cattiverie e le impudicizie del mondo, per i poveri peccatori, per la Santa Chiesa, per i suoi ministri, per i giovani che Io perdo a migliaia nel mondo irretiti dal maligno e per tutte le necessità di tutti gli uomini.
Il Santo Figlio successore di Pietro dà l’esempio della sua affiliazione completa e l’abnegazione al suo mandato.
Pregate per lui affinché la sua parola venga ascoltata dai potenti e i popoli trovino la stabilità della  P A C E  E DELL’UNIONE NELL’APPARTENENZA AD UN SOLO ED UNICO DIO, PADRE DI TUTTI GLI UOMINI!
Ti tengo stretta al Mio Cuore di Mamma insieme a tutti coloro che ami nel mondo!”
La VERGINE Pellegrina, la Postulante di DIO
 
10.07.2002 (Ore 9.00 durante la S. Messa.)