Skip to main content

Messaggio n. 65

Posted in

DIVINIS MISERICORDIE  -  (N. 65)

“ATTI DI MISERICORDIA… ATTI DI MISERICORDIA…
Queste sono le offerte che più gradisco ricevere dai Miei figli!
IO vi ho concepito con un immenso atto d’Amore Misericordioso, e così voglio conoscerti e riconoscerti… dal MIO SIGILLO impresso nei vostri atti!
Vi ho racchiusi e vi ho raccolti tutti nel MIO CUORE, amandovi a dismisura, abbeverandoMi nel desiderio di non perderne neanche uno di coloro che amo…!
Vi ammanto della MIA MISERICORDIA, vi perdono, vi consolo, vi cullo, vi rimprovero; ma niente Mi fa stornare dal MIO INTENTO… VI VOGLIO TUTTI NEL MIO REGNO!
LA MIA MISERICORDIA E’ INFINITA, COME VOGLIO CHE LA VOSTRA ESISTENZA SIA UN’OFFERTA VERITIERA E CONTINUA NELL’INFINITA’ DEI VOSTRI ATTI D’AMORE NEL MIO SEGNO… MISERICORDIA!
I vostri “contrari” vi dovranno riconoscere nella Mia appartenenza solo attraverso le vostre opere di Misericordia; che non saranno cose eclatanti, ma piccoli atti d’Amore per Amore al Divino Martire, che traluce dai vostri battiti del cuore… che tutto proteso ad imitarMi non cessa di inviarMi i suoi palpiti!
 
Quali sono gli atti di Misericordia?
Avete mai veramente osservato e meditato la Mia Vita terrena dalla Nascita alla Mia Morte e Risurrezione?
TUTTO è stato un’evoluzione di atti di Misericordia.
La Mia Nascita nella solitudine di una fredda e scialba grotta, in povertà assoluta e nel nascondimento della Mia condizione Divina, E’ STATA MISERICORDIA, perché ho voluto farvi capire che solo nella semplicità e nella povertà si trova il vero sapore della donazione sincera e completa!
Nell’obbedienza e sottomissione ai Miei genitori terreni, E’ STATO UN ATTO DI MISERICORDIA, perché ho voluto farvi capire che l’abbandono completo alla Volontà di Dio è atto di Misericordia per voi, perché amando e amandovi nel rispetto del vostro stato, salvate voi stessi e i vostri simili!
 
Gli anni del MIO SILENZIO, atti di MISERICORDIA, affinché meditaste nella comprensione che nel silenzio e nel nascondimento del proprio “io”, si acquisisce la conoscenza completa della Volontà del DIO SUPREMO!
Gli anni della LIBERAZIONE DELLA MIA PAROLA, atto di MISERICORDIA INCOMMISURABILE PER CHI MI HA SAPUTO ACCOGLIERE, racchiudendo nella propria anima quelle STILLE PURISSIME DELL’AMORE MISERICORDIOSO, PORTATORE DELLA PACE, ALLA MIA SEQUELA!
Ma quanti pochi ahimè l’hanno saputa accogliere e raccogliere, disperdendo così quell’oceano di Misericordia che IO AVEVO ELARGITO!
LA MIA MORTE IN CROCE, quale più grande atto poteva fare un Dio venuto tra voi se non quello di dare la SUA VITA per i Suoi fratelli?
ESEMPIO MIRABILE, che tra le moltitudini di genti di allora e di ora non hanno compreso!
Deriso sì, offeso sì, oltraggiato sì, malmenato sì, flagellato sì, sputacchiato sì… questo e tante altre cattiverie ho ricevuto e ricevo da chi ho amato e a cui ho dato la vita, ma IO tutto ho accettato nella MIA GRANDE BONTA’ MISERICORDIOSA; HO PERDONATO E PERORATO LA VOSTRA CAUSA AL COSPETTO DEL PADRE MIO PER LA VOSTRA SALVEZZA!…
…E ANCORA LA MIA RISURREZIONE, altro atto di MISERICORDIA, perché VI HO OTTENUTO UN POSTO PER CIASCUNO DI VOI NEL MIO REGNO…!
…E ANCORA, LA DONAZIONE DEL MIO SANTO SPIRITO, AFFINCHE’ AFFIANCATI E SOSTENUTI DA ESSO, LA VOSTRA ESISTENZA NON FOSSE PRIVA DELLE MIA CONTINUA DONAZIONE A VOI!…
…E ANCORA, L’ISTITUZIONE DELL’EUCARISTIA, ATTO DI MISERICORDIA NELLA SUPERLATIVA RAFFINATEZZA DEL MIO AMORE PER VOI, PERCHE’ ATTRAVERSO QUESTO CIBO E BEVANDA DIVINA, NON DOVESTE PERIRE MA NUTRIRVI DELLA MIA GRAZIA SANTIFICANTE…  E  V I V E R E…!
 
Tanti e tanti altri atti ogni attimo ricevete da Me, durante tutto l’arco della vostra vita… ma voi raramente Mi ringraziate o non Mi riconoscete: anzi spesso imprecate e Mi bestemmiate!
Oh, che la MIA MISERICORDIA non abbia a finire per ritrovarvi soli e delusi e schiacciati dai vostri  V O M I T I  d’orgoglio!
IO COMUNQUE RESTO SEMPRE ALLA PORTA DEI VOSTRI CUORI IN ATTESA DEI VOSTRI ATTI DI MISERICORDIA, CHE IO VI HO DICHIARATO SULLA MONTAGNA DELLE BEATITUDINI…
…E COME QUANDO EBBI A DIRE ALLE GENTI CHE MI SEGUIVANO… IO SARO’ MISERICORDIOSO PER CHI AVRA’ USATO MISERICORDIA CON I MIEI PIU’ PICCOLI  IN TUTTE LE NECESSITA’ DEL PROPRIO STATO E LI ACCOGLIERO’ A BRACCIA APERTE INSIEME A COLORO CHE AVRANNO AMATO: i poveri, i perseguitati, gli oppressi, i carcerati, gli invalidi, a chi avrà dato una parola di conforto, un bicchiere d’acqua, a chi Mi avrà curato… e via via… con l’Amore che IO vi ho dato!!!
Questi sono gli atti di Misericordia che IO ACCETTO NELLE VOSTRE OFFERTE, E LA MIA MISERICORDIA VI AMMANTERA’ COME UN CALDO E CANDIDO VELLO NELLO SPLENDORE DELLA GLORIA DEL PADRE!…”
GESU’ Misericordioso
 
17.07.2002 (Inizio alle ore 11.45 davanti al SS. SACRAMENTO a S. MARIA MAGGIORE; finito alle ore 0.35 a casa al lume di candela.)