Skip to main content

Messaggio n. 71

Posted in

RISPOSTA CONSOLATRICE  -  (N. 71)

“…Figlia Mia, Mi hai invocato e supplicato di essere vicino a te, ma Io non sono mai stato lontano da te: eri tu che nel tuo stato ansioso del tuo cuore non Mi trovavi… ma ora eccoMi che voglio consolarti… e parlarti… e dirti che la tua frustrazione di queste ore Mi è servita per un anima bisognosa di ritrovarMi! Sapessi, scricchiolino Mio, quante anime si perdono perché non riescono a vedere la Luce Vera… e quanto Io soffro per loro! Tu ti sei affidata a Me e MI HAI DATO LIBERA AZIONE, ED IO PRENDO DI TE CIO’ CHE MI SERVE PER I MIEI FINI… ED ANCHE PER ACCONTO ALLA TUA SALVEZZA CHE TI VERRA’ ELARGITA A TEMPO DEBITO!
Non rattristarti più, ma gioisci quando sei in questi momenti ricordandoti che proprio in quegli istanti IO TI SONO PIU’ VICINO CHE MAI!
InnalzaMi sempre nel muto del tuo cuore preghiere, suppliche, rosari… IO LI DESTINERO’ AI PIU’ BISOGNOSI, A COLORO CHE NON SANNO, A COLORO CHE MI SONO LONTANI… IN RIPARAZIONE A TANTE OFFESE CHE MI SI FANNO, COSI’ ALLEVIERAI E CONSOLERAI OLTRE ME, LA MAMMA MIA CHE PIANGE LAGRIME AMARE PER TUTTI VOI. ESSA SARA’ COSI’ LA PORTA CHE TI FARA’ ENTRARE NEL MIO CUORE! VUOI ANCORA DI PIU’ PER CAPIRE QUANTO TI AMO SCRICCIOLINO MIO? E COME SONO A NOI GRADITE LE TUE OFFERTE GIORNALIERE? NON DUBITARE MAI DEL TUO GESU’… IO CI SONO SEMPRE E SEMPRE TI PORTO PER MANO, ANCHE QUANDO NON SENTI…! AMAMI DI PIU’ IN QUEI MOMENTI, PERCHE’ E’ IL “MIO MOMENTO E LA TUA DONAZIONE” CHE VIENE DA ME UTILIZZATA A “GLORIA DEL PADRE”! RALLEGRATI DUNQUE, E NON RETROCEDERE MAI, SAPENDO CHE SONO CON TE! TI AMO SCRICCIOLO MIO, ANNULLATI IN ME E AMAMI COSI’ COME SEI E COME SAI; CON LE TUE INFERMITA’ E LE TUE MISERIE, CON I TUOI RIFIUTI, CON LA TUA NULLITA’, MA CHE A ME PIACCIONO PERCHE’ SO CHE RIMARRAI NELL’UMILTA’ E AL MIO SERVIZIO SINCERO E AMOROSO!
TI ABBRACCIO MIA NULLITA’ IN CUI MI COMPIACCIO DI ABITARE A MIA CONSOLAZIONE…”
Il tuo GESU’ Consolatore
08.08.2002 (Nizza, ore 9.30 di mattina)