Skip to main content

Messaggio n. 147 e 148

Posted in

D O N N E - (N. 147)

“Figlie di tutte le età e di tutti i ceti sociali, figlie di un Dio innamorato della bellezza della donna voluta fin dai Tempi della NUDA CREAZIONE.
Donne che il Padre ha rivestito di un meraviglioso “abito”: quello dell’ANGELO DEL FOCOLARE DOMESTICO!
Donne che tutto compendia nella vostra natura di mamme, spose, figlie e complemento essenziale dell’uomo creato!!
Donne in cui la Sapienza Divina ha stabilito dimora terrena nei cuori e nelle anime di coloro che accettano la guida sapiente dell’Eterno Spirito!!
Donne nel quale il Dio dell’infinito Amore ha voluto compiacerSi per la nascita e lo sviluppo dell’umane creature!
Donne dal quale l’uomo mortale assapora e gioisce della Grazia concessagli dal Padre, per divenire un solo corpo e una sola anima nell’Amore sponsale!!
Donne dal cui grembo si intreccia e si intesse la “NUOVA VITA” che nel segreto si forma per volere dell’Onnipotente Signore!!
Donne da cui con un piccolo gesto d’Amore, nasce il “SOFFIO DELL’ALITO DI DIO” e riempie il mondo del frutto Santificato nell’unione sponsale!
Donne che tutto e di tutto vi è stato donato per Amore, nell’Amore, con Amore… avete superato già da molto il limite della decenza e del pudore, NON VI SOPPORTO PIU’ e non sopporto più le vostrelicenziosità e le vostre stravaganti condotte!!!
Siete diventate la Mia vergogna e state aizzando la Mia Ira… Se non fosse per l’IMMACOLATA, LA DONNA PER ECCELLENZA, LA TUTTA PURA, LA TUTTA SANTA, avrei calato il Mio Braccio per punirvi!!!
Lei, la Vergine Santissima, non manca mai in ogni attimo delle vostre vite ad innalzarMi suppliche e preghiere perché Io non vi punisca nella speranza di riportarvi a una revisione di vita e rientrare nei Miei sentieri!!!
Sciagurate figlie che credete che la “libertà” è quella di prostituire in tutti i modi le vostre vite e le vostre anime per arrivare a successi temporali e materiali che sembrano appagarvi… ed è vero che vi sentite “felici e arrivate”, perché con qualche compromesso più o meno “costoso” avete il successo che ambivate nella vostra quotidianità!!
Ma quanto durerà tutto ciò? 1 anno, 10 anni, tutta la vita terrena? E POI?
Avete dimenticato, oscurato e nascosto nei più reconditi angoli dei vostri cuori la coscienza e le Mie
Leggi!!!
Siete la babilonia degli uomini che conquistate e calpestate con le armi del serpente.
Vi siete “liberate” della schiavitù dell’uomo e vi siete fatte “schiave” dei vizi di satana!!!
Vi siete spogliate di DIO e vi siete rivestite di LUCI-fero, cioè BUIO PROFONDO!!!
Vi siete spogliate della SAGGEZZA DI DIO
Vi siete rivestite della STOLTEZZA DI SATANA!!
Avete afferrato le armi di satana deponendo le ARMI SANTE DEL NOSTRO AMORE INFINITO!!!
SCIAGURA PER IL VOSTRO MONDO E PER LE VOSTRE VITE E DI COLORO CHE VI SEGUONO!!!
Donne voglio richiamarvi ancora… abbandonate i grattacieli di satana, tornate ad abitare le umili Dimore del vostro Dio!!!
Tornate alla Saggezza iniziale e tornate a rivestirvi della Purezza, della Dignità, del Pudore, dell’AMORE INFINITO del vostro Creatore che sempre vi aspetta per potervi abbracciare come ha fatto con la grande peccatrice, che tornata nella Luce del Padre, divenne la prediletta del Figlio Divino dopo la Madre Sua, e meritò di varcare e abitare per l’Eternità il PARADISO!!!
Figlie, se anche il vostro vissuto è più nero e buio di un profondo pozzo, la Mia Misericordia non ha limiti!!!
Vi amo e vi voglio redente come la Maddalena e rigenerate dal Mio Amore purissimo!!
Immergetevi dunque nell’abisso infinito della Mia LUCE e tornerete come bimbi appena nati e farete parte del Mio R E G N O !!!!
VI AMO DONNE, MIE CREATURE, E VI ASPETTO PER ACCOGLIERVI NEL MIO SENO”
Il DIO della MISERICORDIA!!!
 
21.02.2003 (Scritto dopo molta insistenza della “Voce”.)
 
 
U O M I N I - (N. 148)
 
“Voi Uomini, su cui ho alitato il primo Soffio del Mio Alito Vitale, vi dico che non è così che IO vostro Dio ho concepito il vostro percorso di vita.
Non è così che vi ho dato supremazia sulla donna. Non è così che il Mio comando doveva e deve essere vissuto!!!
La vostra concupiscenza, i vostri vizi, il vostro stravolgere i Miei Comandamenti, vi ha fatto divenire “marionette e stracci” ai piedi dell’eterno tentatore!!
Se la donna vi tenta, voi non opponete resistenza e le voglie malsane e viziose hanno preso il sopravvento sui vostri istinti!
Siete diventati come animali che si accoppiano senza Amore, solo per appagare i vostri sensi; non avete più frontiere e il primordiale Pudore, Rispetto e senso di unione UOMO-DONNA, CONCEPITO DA ME AMORE PURISSIMO, L’AVETE GETTATO TRA LE BRACCIA DEL SERPENTE ANTICO E STATE INFANGANDO SENZA RIMEDIO L’AMORE VERO!!!
Vi siete impastati dei grovigli di satana, non avete più desideri puliti e puri, le vostre coppie per lo più sono nell’ambiguità di sesso e il vostro comportamento mi fa VOMITARE!!!
L’obbrobrio dei vostri vizi è al Mio cospetto offesa e spregio per tutto ciò che Io avevo predisposto per voi!!
Vi ho creato per “procreare” nella rettitudine e nell’Amore vero!!
Vi ho alimentato e donato la donna per compensare ciò che a voi mancava per la vostra gioia!
Ma in unione alla donna avete sporcato tutto ciò che di bello e puro vi ho donato!!
Commettete i delitti più atroci per una donna o per amori ambigui e vi buttate con tutte le vostre anime nel profondo baratro della Geenna che lucifero prepara in ogni momento per voi!!
Uomini, non oscurate più il VOLTO DEL VOSTRO DIO, convertitevi, tornate ad essere la Mia gioia, non seguite le orme del selvaggio tiranno che vi sta distruggendo con le vostre mani!!!
Non gloriatevi di conquiste che muoiono al sorgere alla Luce!
Non continuate a vagare nel buio profondo del vizio, del disamore, nel disinteresse verso il vostro Creatore!!
Tutto passa nel mondo, solo le vostre opere salgono alle Sedi del Padre Vostro che nel Giudizio Finale vi condannerà o vi premierà secondo Giustizia!!
Stridore di denti e lagrime amare verserete quando tutto sarà compiuto e le Porte del Cielo si chiuderanno per respingervi o apriranno per riabbracciarvi!
Non siate stolti come l’avaro che tutto credeva di avere ottenuto dalla vita, ma che al sorgere del nuovo giorno niente più poté tenere… perché non era più!
SOLO IN ME, VOSTRO ETERNO SOFFIO VITALE E’ VITA, GIOIA, PACE, AMORE!!!
TORNATE A RIVESTIRVI DELLE MIE PURISSIME VESTI, NON DISPERATE NEL MIO PERDONO E DEL MIO AMORE!!!
SIATE COME NEL GIARDINO DELL’EDEN, PRIMA DELLA DISOBBEDIENZA, E IL MIO BACIO DI PADRE NON VI MANCHERA’. VI ASPETTO CON ANSIA!”
il DIO della SPERANZA
 
22.02.2003 (Scritto appena alzata dopo una notte agitata)