Skip to main content

Messaggio n. 149

INCORAGGIAMENTO - (N. 149)

“Sorella, amica mia, ti voglio bene e ti proteggo dalla mia Dimora Celeste!!
Fammi conoscere, perché il Signore ha tante Grazie da dare tramite la mia intercessione… ho il “paniere” pieno che non attende altro che di svuotarsi per portare Gioia!!!
Sorella mia, le tue pene dammele che io le porterò a Gesù e Maria, non temere!!!
Ti sono sempre vicina, accogli queste poche righe di Pace e sii nella Gioia!!
Ti illumini il Signore di ogni Bene.”
Gemma
(Dedicato a M… Ricevuto mentre ero a colloquio con l’interessata al messaggio, datole personalmente alle ore 15.30 circa nel Santuario.)
2° parte
Vivo godendo delle Delizie del Paradiso, dove la LUCE FULGENTE DEL CRISTO RISORTO si effonde dalle Celesti Dimore!!!
Godo di godere dell’Abbraccio della Madre del nostro Dio e da dove attendo le suppliche di tutti i figli che amano il Signore di tutti i Doni!!
Fratelli, sorelle, chiamatemi a vostra difesa e aiuto, la mia intercessione è grande verso il mio Gesù e da lì vi farò compagni del mio pellegrinare tra Cielo e terra!!!
Vi amo e siete amati figli di Cristo, che Crocefisso per tutti gli uomini Si è immolato a Salvezza di tutti!!!
Non disdegnate l’intercessione di noi già qui nella Luce, ma date modo a Gesù di riempirvi dei Suoi Doni e delle Sue Grazie!!
Io Gemma anelo di portarvi Gioia e Speranza, Salute e Vigore, gioite ed esultate poiché il Signore ha molto da dare alle Sue creature.
Non tardate, i tempi sono maturi, sia per le Grazie… che per la morte; non fermate i vostri cuori alle cose esteriori, ma riempitevi delle Virtù Celesti!!
Vi esorto ancora, ascoltatemi e invocate il mio soccorso: VI AMO FRATELLI IN CRISTO…”
Gemma Roseto di CRISTO
 
22.02.2003 (Questa seconda parte è stata scritta davanti alla teca della Santa dopo la Santa Messa nel Santuario alle 17.00 circa.)