Skip to main content

Messaggio n. 150

Posted in

IL TEMPO DELLA CALIGINE - (N. 150)

“CONVERTITEVI, TORNATE A CAMMINARE NELLA STRADA DEI MIEI COMANDAMENTI, TORNATE A ME VOSTRO DIO E VOSTRA CLEMENZA!!!
Si stanno spegnendo gli ultimi bagliori della MIA MISERICORDIA, i tempi stringono, si avvicina inesorabilmente il tempo della resa dei conti.
I tempi sono maturi, ciò che deve succedere succederà e già ne avete le prove tutti i giorni; grandi avvenimenti e grandi eventi stanno già compiendosi sulla terra e ciò che ebbi a dire a suo tempo si sta verificando!!!
Tutto si sta ribellando a voi e tutto il bene e tutto il male compiuto si sta esprimendo in cielo, in terra e in ogni luogo, in ogni cuore, in ogni uomo… secondo Giustizia!!!
Voi lo state attraversando senza avere sentore di nulla, perché il vostro interesse e il vostro sguardo è rivolto alle cose materiali e i vostri cuori sono rivolti solo all’interesse promiscuo che il mondo esercita sui vostri animi.
Tutto si sta oscurando e chiudendo nei Cieli e sulla terra e sull’umanità sta scendendo il più grande periodo di oscurità e di caligine!!!
Ciò che è stato detto e fatto, sia da Me che da voi, sta epilogando e sta arrivando il Gran Giorno!!!
L’umanità, sta rischiando l’annientamento più totale e sta soccombendo sotto le bestiali zampe dell’animale più feroce, più distruttivo, più devastante!!!
La bestia sta facendo in tutto il mondo le sue vittime, ruggisce e non si da pace perché vuole tutto per sé e si aggira affannosamente per cercare di distruggere ciò che ancora resiste alla MIA SEQUELA!!!
I suoi tempi stanno per scadere e non vuole lasciar dietro di sé niente di v i v o!!!
L’umanità è passata al setaccio, sia da lui che “u c c i d e”, sia da ME che voglio ancora darvi VITA PER NON MORIRE NELL’INEDIA E NEL FUOCO SATANICO!!!
RAVVEDETEVI, CONVERTITEVI, LASCIATE LA STRADA DELLA PERDIZIONE: LARGA SI’, AGEVOLE SI’, MA VI PORTA SOLO NEL BARATRO DOVE NON C’E’ SALVEZZA E DA DOVE NON SI FA PIU’ RITORNO!!!
Voi Miei seguaci, non nascondetevi e non mettete nel nascondimento il vostro “moggio”, evidenziate invece LA VOSTRA APPARTENENZA AL DIO DELLA GLORIA E DELLA VITA!!!
Non fate spegnere in voi anche il più piccolo lucignolo di Fede e offritevi al vostro Dio per la vostra Salvezza e di tutta l’umana creazione!!!
Rivestitevi del Mio Vessillo, perché è il segno più tangibile del Mio Amore e della vostra SALVEZZA!!
Fatevi Miei portavoce e Miei apostoli per tutti e in tutto.
I tempi sono maturi per tutto... ascoltateMi… poiché non ci sarà appello per chi non avrà voluto ravvedersi!!!
Vi esorto e vi benedico, affinché lo Spirito Santo vi illumini e faccia azione di PURIFICAZIONE prima della fine.
Vi dico però che ciò che vi ho detto non è minaccia, né volervi mettere “paura”, ma far ritornare in voiquel TIMOR DI DIO che avete perduto a causa del maligno e far rinvigorire la Mia Vigna di dolce vino ristoratore!!!
IO SONO PACE
IO SONO AMORE
IO SONO MISERICORDIA
IO SONO BONTA’ INFINITA
Voglio la vostra vita rinnovata per nutrirla ancora del Mio Nettare Vitale e riavere per ME LE MIE CREATURE COME LE AVEVO PENSATE E CREATE!!!
Quindi vi dico ancora con tutto l’Amore infinito di Padre: V I V E T E M I !!!
E FINIRANNO PER VOI I TEMPI OSCURI DELLA CALIGINE!!”
Il DIO del GIUDIZIO
 
26.02.2003 (Iniziato alle 15.00 prima di iniziare il lavoro e finito alle 15.30)