Skip to main content

Messaggi n. 179 -> 182

Posted in

L’ORAZIONE - (N. 179)

“Orare, adorare, ascoltare… questi sono gli elementi che nella vita di tutti i giorni devono agire nello spirito di voi tutti, figli del Mio Cuore!
Quando nel silenzio dei vostri cuori e alla Presenza di Me Sacramentato Mi parlate… IO vi ascolto e il Mio Essere Divino abbraccia l’anima vostra e la fa Sua!!!
L’Unione intima che si instaura tra l’anima orante e IO Dio nascosto nelle Sacre Specie… è grande e singolare, poiché l’umano e il Divino si amalgamano a tal punto che diventiamo un'unica “COSA”… UNICA… UN SOLO CUORE E UN ANIMA SOLA!!!
Quando l’anima è in orazione, tutto ciò che è al di fuori dell’intimo colloquio… scompare… non esiste più… le cateratte del mondo si abbassano creando quella Pace interiore per la quale nulla più importa se non la contemplazione dell’IMMENSO!!!…
L’anima si immerge nella profondità del Dio Creatore… e se aprirai l’orecchio del tuo cuore e resterai in ascolto… in verità ti dico che “sentirai” che IO ti parlo e la Mia Voce sarà alimento dolce e soave e nessun altro “suono” se non il Soffio del Mio Respiro d’Amore ti sfiorerà!
Le Celesti Melodie del Mio Paradiso, ti avvolgeranno e scioglieranno in te i grovigli del mondo che ti tengono legata alle terrene attrattive… e il tuo spirito, invero, avvolto nelle Mie Meraviglie, si librerà anelando solo di essere sempre unita a Me e non vedrà altro che il traguardo del Mio Regno!
Le Celesti Rugiade delle Mie Sorgenti benefiche, disseteranno l’anima tua e la purificheranno e vorrai che mai ti manchi questo Nettare Vitale… e sempre lo cercherai quando vedi e senti che la pienezza di tale “VITA” ti viene a mancare!!
Il dubbio di non poterti nutrire della Mia Linfa ti renderà costante nella preghiera e nell’orazione adorante… così da non dover perdere la gioia di “possederne” in abbondanza!!!
Figlia Mia, questa la risposta a tutte le tue richieste quando Mi baci e Mi abbracci nel Tabernacolo!!
Non dubitare del Mio Amore e dell’ASCOLTO che IO tuo DIO, do alle tue suppliche!!!
Tu Mi consoli… carezzandoMi!
Tu Mi attenui il dolore… baciandoMi!
Tu Mi aiuti a salvare anime… raccomandandoMele!
Tu aiuti te stessa… quando Mi adori e Mi porgi il tuo misero Amore e tutta la tua giornata offrendoMi e soffrendo con Amore le tue piccole croci!!…
…Ma non solo te stessa salvi, ma tanti peccatori che “voglio” che ritornino al Padre!
Ti ringrazio scricchiolino Mio… non affievolirti né dubitare mai della Mia Presenza accanto a te!!!
Soffri e offri come nella promessa che Mi hai fatto quando ti sei “offerta” come riparatrice del Mio Getsemani… non aver paura se qualche volta ti senti sola nel tuo patire… GUARDAMI e OSSERVAMI…
Chi c’era accanto a Me quando pregavo il Padre per voi?
Chi Mi consolava quando Mi sentivo oppresso da tutti i vostri peccati?
Chi Mi accudiva quando versavo Sangue per la troppa sofferenza?…
N E S S U N O !!!
Tu hai ME come Consolatore… come Sostegno… come Balsamo… come Medico e Medicina!!!
IO L’OLOCAUSTO - TU IL MIO PICCOLO OBOLO
Connubio gradito al Padre!!!
Ti amo di un Amore così grande che qualvolta ti senti “oppressa” da questa immensità che non riesci a contenerlo... e vorresti non continuare a vivere sulla terra… NON E’ VERO?…
Allora piccola Mia non dubitare mai del tuo GESU’… e soprattutto non allontanarti dalla MIA CROCE, poiché solo attraverso quella sarai e… sarete tutti salvi!!!
ORATE, ADORATE, PREGATE PER NON INDURVI IN TENTAZIONI… IO VI PROTEGGO E VI SALVO!!!”
GESU’ l’Orante Pellegrino
 
17.06.2003 (Questa è la risposta che ho ricevuto dopo tanto dal mio Gesù; ero afflitta e non “sentivo” serenità nel mio cuore ma Lui E’ Grande e mi ha dato ciò che desideravo… la Sua Pace e la Sua Parola!!)
 
 
LA MIA COMUNIONE CON TE - (N. 180)
 
“Figlia Mia diletta, ti esorto di divulgare queste Mie Parole ai tuoi fratelli nel mondo che vivono per il mondo…
Quando IO TUO DIO Mi concedo a voi nelle Sacre Specie, non avete il minimo rispetto e non credete veramente che il vostro Signore E’ PRESENTE E VIVO CON IL SUO CORPO E IL SUO SANGUE IN CIO’ CHE IL MINISTRO VI DONA!
La negligenza e la leggerezza con cui vi presentate alla MIA PRESENZA, Mi offende ancor più di quando ero offeso, deriso, sputato nei giorni della Mia Passione!!
Essi non capivano ancora CHI IO FOSSI VERAMENTE, poiché le loro menti e i loro cuori non riuscivano a pensare ad un Dio Umanizzato, Umile e vicino al Suo popolo… perché secoli di chiusura alla Parola della Scrittura, li aveva fatti aridi e avidi di interpretazioni sbagliate!!!
…Oggi che sapete, perché tutto vi è stato rivelato in tutti questi secoli di permanenza Sacramentale del vostro DIO - UOMO, non volete aprire i vostri cuori alla conoscenza Vera di ME, per vostra libera scelta!
Vi presentate al Mio cospetto in abiti succinti senza alcuna vergogna… Mi prendete nelle vostre mani con noncuranza e senza delicatezza, né coscienza che IO MI UMILIO per darvi la Salvezza… non siete nemmeno compresi nel vostro cuore e in preghiera mentre vi appressate a riceverMi…!
I vostri occhi, le vostre mani e le vostre attenzioni sono verso i vostri simili che vi apprestate… a salutare, a criticare, a far sì che non vi prendano il posto davanti al sacerdote, non volete essere gli ultimi… e soprattutto non MI ADORATE E RINGRAZIATE PER L’IMMENSO DONO CHE IO VI FACCIO NEL COMUNICARMI CON VOI!!!
Figlia Mia, anche tu qualche volta sei lontana da Me quando Mi dono a te… i tuoi pensieri vagano nelle tue misere preoccupazioni del tuo vivere terreno… ma quando ti scuoto… ritorni a Me e Mi rendi felice e grato delle tue attenzioni!!!
Io so che l’unione con Me, comporta molte rinunce al mondo esteriore e alla quotidianità del vostro essere mortale e terreno, ma IO VI VOGLIO “SPIRITUALI” ED ELEVATI ALLE ALTURE STUPENDE DELLE MIE VALLI SOLEGGIATE DALLA MIA LUCE DIVINA!!!
Troppo vi chiedo?
Ma chi e cosa nella vostra quotidianità vi assicura uno “STATO PERENNE” delle Mie succulenti Meraviglie?
Se riusciste a capire l’immensità e la grandezza del DONO che ricevete ogniqualvolta vi comunicate con Me Sacramentato, la vostra mediocrità diverrebbe grandezza nella “stoltezza”, meravigliosa pazzia d’Amore…
unione ineffabile al vostro FOLLE DIO INNAMORATO DI VOI TUTTI, CREATURE SUE FIN DALL’INIZIO DEI TEMPI!!!
FOLLI D’AMORE PER ME ED IO FOLLE D’AMORE PER VOI!!!
Stupendo intreccio del Divino e dell’umano!
Mistero Glorioso della Salvifica Redenzione del genere umano!!!
Non flagellateMi ancora, non offendete il vostro Gesù che Si è donato e Si dona a voi senza restrizione, ma largheggiando nella Misericordia e nella Bontà, vi vuole rigenerare e purificare!!
Siate attenti e in preghiera orante quando vi accostate alla MANNA DIVINA che vi apprestate a consumare!!
Non vi preoccupate se arrivate per ultimi o non avete salutato il vostro vicino, ma siate immersi e in intimo colloquio con ME che Mi dono a voi!!
Siate pudichi e presentabili alla Mia Divina Presenza, non fateMi vergognare di esservi Amico e Fratello!!!
Ricordatevi che la comunione con voi può esservi “Salvezza” o “condanna” a seconda di come siete preparati e “puliti” al Mio cospetto!!
IL SIGNORE VOSTRO VI AMA, MA NON SI DERIDE!!
Io tutto so, vedo e a tutto provvedo nei tempi e nell’Eternità… siatene certi!!!
Figlia, molti Miei sacerdoti, religiosi e religiose e ministri… sono lascivi nel porgerMi a voi fedeli… poiché anche loro sono molto poco convinti della Mia REALE PRESENZA NELL’EUCARISTIA E PORTANO NEL PECCATO I MIEI FEDELI!!!
Loro saranno giudicati più duramente per questo loro comportamento e dovranno renderMene conto al loro traguardo terreno!!
Ma tu divulga il rispetto alle SACRE SPECIE E NON TEMERE, SARO’ SEMPRE AL TUO FIANCO A SOSTENERE LA BATTAGLIA CONTRO IL NEMICO CHE VI VUOLE SERVI SCHIAVIZZATI ALLE SUE PERVERSE CONVINZIONI!!!
FALLO PER AMORE DEL TUO GESU’ CHE TI AMA CON TUTTO IL SUO CUORE EUCARISTICO…
Vai… Ti benedico…”
GESU’
 
20.06.2003 (Chiesa del Corpus Domini, dopo la S. Messa.)
 
 
SOLO TU - (N. 181)
 
“Solo Tu Gesù mi ami!
Solo Tu Gesù mi vuoi!
Solo Tu Gesù mi ascolti!
Solo Tu Gesù mi parli al cuore!
Solo Tu Gesù mi accarezzi l’anima!
Solo Tu Gesù mi fai sentire importante!
Solo Tu Gesù mi perdoni sempre!
Solo Tu Gesù mi fai sentire unica!
Solo Tu Gesù mi dai fiducia!
Solo Tu Gesù mi accogli sempre!
Solo Tu Gesù mi accetti così come sono!
Solo Tu Gesù sei l’UNICO e SOLO SIGNORE!”
GESU’ mi risponde:
“E’ VERO SCRICCIOLINO MIO!!!
Solo IO ti amo!
Solo IO ti voglio!
Solo IO ti ascolto!
Solo IO ti parlo al cuore!
Solo IO ti accarezzo l’anima!
Solo IO ti faccio importante perché lo sei per ME!
Solo IO ti perdono tutto perché so!
Solo IO ti rendo unica perché lo sei per ME!
Solo IO ti do fiducia perché ti amo!
Solo IO ti accolgo sempre perché so i tuoi limiti e le tue miserie!
Solo IO sono e sarò per sempre il tuo unico Bene e la tua Salvezza!”
L’anima mia risponde:
“Mio Gesù, TU solo sei la mia Pace e la mia Gioia, anche in mezzo a mille tormenti e prove terrene l’anima mia a TE si volge, trova sollievo e sicurezza, perché SOLO TU SEI il Passato, il Presente, il Futuro… la mia Eternità!!
Solo in Te trovo refrigerio e serenità!
Solo in Te ripongo e affido la mia vita!
Solo a Te lascio il possesso della mia anima, di tutti i Tuoi Doni (che Tu mi dai), i miei beni interni ed esterni, perché TU SOLO sei la mia LUCE nelle tenebre del mondo!!
…Gesù sii sempre con me, non lasciarmi da sola perché mi perderei…
…Non fare che io disgusti la Tua Divina Maestà, ma lodi e adori TE mio Signore, sempre… ora e nell’Eternità!!!”
GESU’ mi dice:
“…Solo se tu non Mi vuoi Mi allontanerò da te, ma anche allora sarò sempre alle porte del tuo cuore… nel silenzio del Mio Amore per te… e non Mi stancherò fino alla fine dei tuoi giorni terreni di bussare e chiamarti come un mendico affinché tu ritornerai da ME!
Questa è la promessa di un Dio innamorato della Sua creatura e mai verrà meno la Mia Parola e il Mio Amore perché IO SONO FEDELE SEMPRE!!!...
…TU MI SARAI SEMPRE FEDELE?…
Va anima Mia, il Mio Amore unito al Mio Sangue Preziosissimo ti purifichino e ti benedicano con tutto ciò che porti nel cuore… va scricciolo Mio!!!”
GESU’
 
02.07.2003 (Scritto in un momento di depressione; come al solito Gesù sa come consolare le Sue creature.)
 
 
IL PIANTO DELL’ANIMA - (N. 182)
 
…Dice Gesù:
“…Piangi figlia, perché il tuo Dio piange tante Lagrime per tanti che Mi trafiggono!!!…
…Piangi, perché con le tue lagrime consoli l’Anima Mia che viene trafitta da tante lance affilate e fanno uscire e disperdere i fiumi della Mia Misericordia!!…
…Piangi e unisci il tuo pianto a quello della Madre Mia che vede da secoli il Figlio Suo oltraggiato e beffeggiato dal comportamento sacrilego di tanti redenti che vivono per il mondo!!!…
…Piangi figlia, perché il tuo pianto unito al Nostro, salva te e coloro che Io ho messo nella tua strada!!!…
…Piangi e soffri, perché la tua sofferenza nelle tue vicende terrene danno sollievo alle Mie, molto più grandi delle tue, ma nell’offerta giornaliera della tua accettazione Mi consoli, donando a te un tesoro che troverai nella Mia Casa quando ti chiamerò! (Sempre se sarai perseverante!)
Dammi figlia Mia tutto… anche le più piccole cose del tuo essere creatura salvata e redenta… farò cose grandi di ciò che Mi donerai!!!
…Ricordati però ciò che la Madre Mia disse a S. Bernadetta: “Non ti farò felice su questa terra, ma in Cielo!”… Se seguirai la sua vita, troverai realmente ciò che la Madre Misericordiosa promette!!!
…Considera e scegli sempre la via più dura per conseguire il Premio destinato a chi vorrà restare alla Nostra sequela!!!
Ti aspergo col Mio Sangue Preziosissimo e ti benedico dall’alto del Mio Trono Eucaristico!!!”
GESU’
(Sono davanti a Gesù Eucaristia esposto e mi scendevano lagrime di dolore, il mio cuore era afflitto e l’anima mia si ribellava a questa situazione… Gesù insistentemente mi parlava dicendomi di scrivere… Così mi ha consolata!)
Rispondo:
“Gesù dolce Signore dell’anima mia, Tu sai come consolarmi e far tornare il sereno nella tempesta del mio cuore… Ti offro tutto e per TE e MARIA voglio essere come mi volete… Mite e Umile come lo siete Voi… Proteggetemi dagli assalti del maligno che porta tormenti e ribellioni… Tenetemi per mano e non mi lasciate, fatelo solo quando sarò alla Vostra Presenza, così unita a Voi non temerò alcun male!!!
TI AMO GESU’, TI AMO MARIA, SALVATE L’ANIMA MIA E DI TUTTI COLORO CHE METTERETE SULLA MIA VIA!!
PASSATO, PRESENTE SONO GIA’… PASSATI… IL FUTURO SARA’ L’OFFERTA CONTINUA DELL’ANIMA MIA!!!
GESU’ E MARIA SALVATECI…”
Il Vostro scricciolo!!
 
03.07.2003 (Scritto al Santuario di S. Michele.)