Skip to main content

Messaggio n. 230 e 231

Posted in

RACCOMANDAZIONE - (N. 230)

“Caro, non credere che il Signore si sia dimenticato di te anzi, ti ha fatto custode terreno di quest’anima che Lui ha eletto per portare la Sua Parola alle GENTI che sono disperse nei meandri del mondo!
La tua vigilanza è la compensazione di ciò che manca e che serve alla tua sposa per procedere nel cammino che il Signore le ha posto dinanzi.
Tu sarai il suo sostenitore e il suo faccendiere, come io lo sono stato per la mia Famiglia Divina, sarai colui che proteggerà gli “affari” del Maestro e della Sua Santissima Madre, portando innanzi a te il Vessillo dell’Amore che Dio ha per tutti i Suoi figli, nessuno escluso, e in unione alla sposa tua, sarete l’esempio della fedeltà alla Sua Parola!
Non credere che il tuo mandato sia inferiore di essa, poiché tu devi tenerla lontana dagli effetti disturbatori di cose e persone che vi avvicineranno; non temere però perché Io Giuseppe, padre putativo di Gesù, sarò al tuo fianco e ti guiderò!
Insieme sarete la “forza del Signore” e farete un grande lavoro per Lui.
Egli vi ricompenserà e vi premierà quando sarà il momento!!
Invocami sempre a tua difesa e sostegno ed Io ti ascolterò:
coraggio e avanti nelle Vie del SIGNORE!!!”
Giuseppe sposo di Maria
 
07.12.2003 (Dedicato a...)
 
 
LA GUIDA - (N. 231)
 
“Cara, sii sempre grata al Signore perché ti ama, ma ti rinnovo ad essere prudente come una faina e astuta come un serpente, poiché in agguato ci sono tanti “divoratori” che non aspettano altro che indebolisci le tue difese per poterti divorare…
Chiedi sempre Luce allo Spirito Santo e vedrai che non sbaglierai… fatti guidare dal tuo Angelo come faceva Padre Pio e tutti i Santi e i Giusti che dal Paradiso di Dio ti proteggono e ti aiutano in questo cammino.
Non temere… ma sii prudente… sei sulla strada giusta, se no “cornelio” non ti disturberebbe con i suoi inganni e le sue trappole, ma tu hai un campanello d’allarme che ti fa capire quando lui agisce per deviarti, tienine conto…
Segui con fiducia il cammino che ti viene indicato da Gesù e sarai la “testimone” veritiera che Egli guida!
Coraggio e… avanti!!!
Unite nel Signore Gesù nostro Maestro.”
Un anima riparatrice
 
07.12.2003