Skip to main content

Messaggio n. 236

Posted in
EVVIVA - (N. 236)
 
Evviva, evviva, arriva Gesù,
E’ un “piccolo” Re, ma grande nei cuori!
E’ Festa assai bella perché…
Egli porta la Lieta Novella!
Sia Gioia, sia Pace, sia Forza, sia Luce,
Sia Grazia Divina che scende nei cuori!
Evviva, evviva, evviva Gesù…
Gioite e cantate le lodi a Cristo Gesù!!
La Stella più bella che nel Cielo brilla di più,
E’ quella di un Bimbo di Nome GESU’!!
Per Amor discese e portare al mondo la Libertà
E ridonare alle anime Candore e Felicità!
Vigilate e attendete... e poi lo “vedrete”
Poiché solo con Lui si accende la FEDE!!
Il Bimbo sorride e ti guarda felice
Perché nella Sua “povera” Regalità
Ci insegna l’Umiltà, anche se…
Il mondo è pieno di avversità!!
Ci insegna a guardare nel Cielo
Dove risiede la Serenità…
E bearsi di appartenere
A Lui per l’Eternità!!!
Evviva, evviva, arriva Gesù, preparateGli i cuori,
Poiché quando Egli verrà, vi prenderà dimora
E mai più se ne andrà!
Che Gioia, che Gaudio, che Festa splendente,
Discende dal Cielo… si squarcian le tenebre
Splende il sereno, la Luce illumina
La notte del mondo… rinasce nei cuori…
La Speranza e l’Amore, la Pace, l’Unione
E la Solidarietà in Nome del Bimbo
RE DELL’UMANITA’
La Grazia fiorisce, la tristezza finisce
Il piccolo Bimbo le ferite guarisce!!!
Gesù dolce Signore, vieni vieni non tardare!
Cammina accanto a me e mai più non mi lasciare!!!
In questo Tuo Natale, non mi voglio più disperare
Ma la Speranza in me deve abitare!!!
Gesù dolce mio Amore…
Vieni presto nel mio cuore
Ti apro il mio cuore,
Ti dono il mio Amore…
EVVIVA, EVVIVA, VIENI GESU’…
VIENI… NON TARDARE!!!
L’anima in attesa!!!
 
19.12.2003 (Iniziato dopo la novena nella chiesa del Corpus Domini alle 18.50 e finito a casa alle ore 22.30)