Skip to main content

Messaggio n. 293 -> 295

Posted in

BENEDETTA… - (N. 293)

“Benedetta figlia Mia, anima in boccio, frutto del Mio Amore, chi può darti la certezza di amarti e illuminarti nel tuo cammino appena sbocciato?...
Chi può avere per te lumi soavi di Fraternità e Amore?...
Chi, “insinuandosi” nel tuo cuore, può donarti Serenità e Pace anche nel salutare “dubbio” della Mia azione sulla tua mente umana “povera” dei più basilari principi di Salvezza?...
IO, SOLO IO, poiché IO SOLO CONOSCO A FONDO IL TUO ANIMO E SOLO IO POSSO DARTI E DIRTI SENZA IPOCRITI E FALSI DOGMI CIO’ CHE VOGLIO CHE TU FACCIA PER ME IN ME E CON ME!!
A volte “permetto” che l’incertezza della Mia azione su di te e sugli eventi che ti presento di volta in volta, facciano sì che rallentino il tuo entusiasmo, ma è solo per farti capire che solo IO sono il manovratore della tua vita!!
MI HAI DATO PIENO ASSENSO AFFINCHE’ IO POSSA AGIRE?
Bene, non chiudere la porta della tua anima a “niente” per cui ti voglio utilizzare!!
Ogni qualvolta il dubbio o l’incertezza ti fa retrocedere nell’agire, invoca lo Spirito di Verità e del Discernimento affinché agisca e ti renda sicura nel procedere nelle MIE VIE!!
BENEDETTA figlia Mia, prove e dolori attraverseranno la tua strada, ma IO SARO’ SEMPRE CON TE!!
Fai della tua vita un perenne ringraziamento e si dipanerà sulla tua via Cose Meravigliose!!
Non inorgoglirti e non pensare che sia “farina del tuo sacco”, perché niente sei se IO NON FOSSI IN TE!!
Ti ho scelta fra tanti “strumenti” e voglio la tua piena accondiscendenza e libera azione.
“VUOI CONTINUARE AD ESSERE VOCE DELLA MIA PREGHIERA?”
Ti ho Benedetta all’inizio di questo cammino e ti ho “ripulito” di ciò che ostacolava la Mia azione su di te…
e continuerò ancora se non mi “caccerai” dal tuo cuore e dalla tua mente e dalla tua anima…
IO SEMPRE TI GUIDERO’ E TI PROTEGGERO’ DAGLI INTRUSI.
SIIMI SEMPRE FEDELE!!
TI BENEDICO TE E TUTTI COLORO CHE MI PORTERAI E CHE “SERVIRAI” IN MIO NOME… FIGLIA BENEDETTA!!!”
GESU’
 
25.08.2004 (Iniziato alle 9.30 e finito alle 10.00. Ero nella chiesa di Nostra Signora del S. Cuore, mi è stata ispirata durante la Messa ma l’ho scritta sul posto di lavoro prima di iniziare. È la risposta alla domanda silenziosa di V…, che non mi aveva esternato di desiderare dal Signore, è stata esaudita.)
 
 
CONSIGLIO - (N. 294)
 
“Ricordati che Egli Gesù, ci ama tutti in un modo unico poiché noi siamo unici nel Suo Cuore e ci trasfonde quelle Celesti Delizie che dal Suo Eterno Amore emana in quantità.
Le meravigliose armonie delle Sue Sante Virtù compensano il nostro essere creatura difettosa e acerbo frutto del Suo Giardino, donando la maturità di essere consapevoli che tutto a Lui dobbiamo sia in vita che in morte e tutto dobbiamo restituire di ciò che Egli ci ha fatto Grazia di regalarci!
Sii perciò sempre grata e ringraziaLo sempre per ciò che sei e chiediGli la Grazia di divenire ciò che Lui vuole che tu sia!
Ti auguro la salute perenne dell'anima e la serenità di spirito affinché possa tu essere portatrice di bene per te e per coloro che il Dio d'Amore ti farà incontrare sul tuo cammino.
Ti abbraccio… Lelia”
 
26.08.2004 (Messaggio per M…)
(Messaggio ritrovato tra la posta inviata all’interessata nel periodo subito successivo al Natale 2003 in risposta ad una sua lettera in cui mi confidava alcune sue esperienze spirituali con la persona che firma il Messaggio. Ho ritenuto utile inserirlo nel numero corrente di Messaggi ricevuti, poiché credo che possa essere di sprone anche ad altre anime che iniziano un nuovo cammino di Fede.)
 
 
CONSOLAZIONE - (N. 295)
 
“Consolati piccolina Mia, consolati del tuo stato attuale, piangi solo pensando che il Mio Cuore è aperto alla tua sofferenza… poiché ti “assomigli” a Colui che tu ami e dici di voler servire in modo esemplare…!
IO HO ACCOLTO I TUOI DESIDERI… e ti ho unito a ME... non soccomberai al dolore poiché IO TI SOSTENGO E CURO I TUOI MALI; solo ti chiedo di offrirMeli come mughetto profumato delle tue difettose Virtù, ma che a Me sono tanto gradite… Mi servono come incenso profumato per la Salvezza dei Miei eletti (sacerdoti, religiosi, religiose, consacrati) e tutte le schiere che sono legati a Me per dovere di vocazione e di offerta…
Consolati ti dico, poiché molti dei Miei Santi lo hanno fatto prima di te e non se ne sono pentiti, perché ora sono tra le Braccia Mie e della Mamma Mia!
Consolati piccola Mia perché fai felice la Mamma Mia, poiché con le tue sofferenze l’aiuti nel Suo compito di “Corredentrice” e attenui le Sue ambasce nel perdere tanti figli da Lei istruiti e amati più di ogni creatura:
I MIEI MINISTRI!
Oh, se sapessi figliolina Mia quanti ne perdo… e quante anime portano dietro di sé nell’errore e nel peccato…
CHE DOLORE!
Poiché perdendosi si danno al Mio avversario e consegnano le loro anime e quelle che IO HO AFFIDATO LORO AL GELO DELL’ETERNITA’ CHIUSA ALLA GRAZIA!!!
Consolati ti dico, poiché non perirai se IO NON VOGLIO!!
Ricordati che ti ho affidato una missione e fino a che non avrai finito, dovrai “servirMi” Sii perciò quieta e in pace poiché ti proteggerò e ti sosterrò nella tua sofferta offerta al…
MIO PROGETTO D’AMORE!
AmaMi, godi di questo privilegio e prosegui; IO TI AMO… TI AFFIDO ALLA MAMMA MIA AFFINCHE’ TI CAREZZI COME HA FATTO CON ME NELLA SUA MATERNITA’ TERRENA…
…VAI IN PACE… TI HO CONSOLATA E TI AMO FIGLIA MIA…
TI ABBRACCIANO IL
Tuo GESU’ e la VERGINE MARIA”
 
03.09.2004 (Suggeritomi mentre ero a Messa nella chiesa di N.S. del Sacro Cuore. Pensavo a D… e ai suoi dubbi; questa è la risposta di Gesù. Iniziato alle 9.30 e terminato alle 10.00 sul posto di lavoro.)