Skip to main content

Messaggio n. 329

Posted in

LE MISERICORDIE DEL PADRE - (N. 329)

“Vegliate con il cuore e con la mente e fissate il vostro essere in Me poiché IO SONO L’ALFA E L’OMEGA, TUTTO HO INIZIATO E TUTTO RIPRENDERO’ ALLA FINE DEL CAMMINO…
IO SEMINO E IO RACCOLGO, ho preso al Mio “servizio” strumenti di Pace e d’Amore affidando loro la MIA PAROLA.
Vi riempio della Mia Misericordia e non vi lascio vagare nel buio se voi accettate la Mia Presenza in mezzo a voi.
IO SONO LA LUCE che rischiara le tenebre… accoglietela e non “sciupate” il grande Dono che vi fo!
La preghiera è il Dono da chiedere a Dio Padre, affinché rivestiti dell’armatura del Figlio Suo (PAROLA ORANTE) la melma del mondo non vi soffochi.
Abbracciate la CROCE SANTA e ricopritevi del Mio Sangue, affinché aspersi dal Lavacro Purissimo del Mio Preziosissimo Dono, siate purificati e lavati da ciò che vi disperde e vi allontana da ME!
ViveteMi in ogni istante della vostra vita e avrete la Gioia e la Pace che dura in eterno!
Pregate sempre affinché il Padre vi rivesta con la Sua Misericordiosa Bontà e vi conduca al Mio Ovile… terra dei Santi conquistati dal Mio Amore!
Alzate le vostre mani unite in preghiera e lodate incessantemente il Dio di Misericordia affinché vi mandi schiere di Angeli e di Santi a vostra Protezione che intercedano per voi presso l’Infinito Bene e vi facciano partecipi della loro Gioia… Gioia infinita come INFINITO è l’Amore del PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO CHE VI DONA L’ALTISSIMO per vostra Guida sapiente e sicura.
Io, Gesù, vi precedo sempre sul cammino della vita e a vostra difesa prego il Padre per voi; la Madre Mia e vostra sia anch’Essa l’ancora di Salvezza alle vostre necessità terrene, teneteLa in alta considerazione poiché Lei e solo Lei può tutto nel Cuore del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo…
TUTTO A Lei è permesso nella guida e nell’intermediazione tra ME e il PADRE e tutto otterrà per voi dai Nostri Cuori.
IO GESU’ VI DICO:
PREGATE INCESSANTEMENTE E OTTERRETE LA CORONA DEI SANTI!!!”
Il vostro GESU’
 
31.12.2004 (Rispondevo ad una mail di un’amica, quando sento che il Signore mi manda questo Messaggio)