Skip to main content

Messaggio n. 341

Posted in

LA FRESCHEZZA DELL’AMORE - (N. 341)

“Figlie Mie, spose stanche del Mio Gesù, perché vi ostinate ad osteggiare una Vocazione… di cosa temete?
Forse che questa giovane anima possa, con la sua freschezza d’Amore e con il suo Impeto Vocazionale, farvi “ricordare” la vostra iniziale Vocazione e perciò vi dia ammonimento per un nuovo impulso d’Amore verso il vostro SPOSO DIVINO?...
Forse che il vostro moggio si è talmente affievolito che non vi importa riaccenderlo e metterlo in alto, a vista di coloro che non “sono come voi”?
Forse la vostra anima si è talmente inaridita che, divenuta “vecchia”, non vuole essere sollecitata e riprendere VITA e ringiovanire insieme alla freschezza d’Amore che entrerebbe nelle vostre mura annichilite dall’abitudine?
Oh figlie Mie, non è l’età terrena che Gesù ammira in voi, ma la giovinezza e la freschezza d’Amore e d’AMARE CHE ABITA NEL PROFONDO DEI VOSTRI CUORI!
A parole vi “lamentate” che non ci sono Vocazioni e le vostre case devono chiudere i battenti!
A parole dite che “pregate” per avere giovani e fresche anime che tengano VIVE le vostre congregazioni e i vostri “ordini religiosi”!
A parole chiedete a Dio che mandi nelle vostre case “operaie” alla Sua Messe… ma quando EGLI ascolta ed esaudisce le vostre “richieste” mandandovi ciò che chiedete, vi tirate indietro e chiudete oltre ai vostri cuori le porte della Mia Casa e di Gesù!
VERGOGNATEVI!!!
Avete paura che chi “entra” possa accorgersi che non AVETE FEDE E AMORE PER LE COSE DI DIO?
Avete paura di impegnarvi a dare esempio VERO DI COME SI VIVE UNA VITA D’AMORE E SACRIFICIO PER AMORE DELLE UMANE CREATURE E AL CREATORE?
Avete paura di DOVER FARE REVISIONE DI VITA E DI VOCAZIONE, E RENDERVI CONTO DELLA VOSTRA “FALSA” VOCAZIONE?
Figlie Mie, non diteMi che ormai siete anziane e stanche… l’Amore per il vostro Sposo Divino non deve avere né età, né stanchezza, poiché Egli, da sempre e per sempre, vi ama e vi amerà senza limitazioni di età e di stanchezza!!
Quello che vi auguro con Amore di Mamma è…: non siate stolte e non fate stancare la Pazienza di Gesù, anzi, chiedeteGli di farvi tornare ad essere, PER VIVERE… VIGNA anche se secolare, viva fervente e autentica… luce e sale che condita con il sapore dell’Amore sponsale del Cristo vostro Sposo, attiri nelle vostre dimore anime fresche e giovani che accrescano la Messe…
Poiché avendo “nuove operaie” il lavoro è meno oneroso e più agevole… e la Gioia tornerà a risplendere nei vostri cuori e nelle vostre vite!!!”
MARIA SS. vostra Madre
“...A te, figlia Mia, voglio dirti che non devi turbarti per gli eventi che ti stanno accadendo; pensa che Gesù ti ha detto che ti farà avere ciò che hai chiesto e LUI NON MENTE MAI!
Tu imponiti con le consorelle per la nuova Vocazione, e con veemenza dì loro che la Grazia di Dio non si rifiuta…
...se non vogliono essere a loro volta “rifiutate” da Lui!!
Quest’anima sarà per voi quel fuoco che si è affievolito nelle loro anime e che sarà d’esempio, poiché E’ GESU’ CHE L’HA MANDATA A VOI PER “RICOMINCIARE” un cammino che si era bloccato!!
Ora Gesù vi manda quest’anello d’aggancio, affinché nella “freschezza” di VITA NUOVA porti quella Linfa Vitale e Viva alla vostra casa stanca e affaticata.
Questa “Vocazione” sarà lo sprone a ringiovanirvi nell’Amore e nella Fedeltà al vostro Sposo!!
Quest’anima sarà “nutrita” direttamente dal CURATORE DELLE ANIME, GESU’, e vi aiuterà a mettere in atto l’inizio di ciò che ti sta a cuore!
Ricordati figlia Mia, che niente nelle “Cose di Dio” è facile; tutto si ottiene nell’Amore, nella “lotta”, nel sacrificio e nella donazione completa alla Sua Divina Volontà!
Guarda figlia Mia, le Nostre Vite terrene e meditale, così che da questa tu prenda spunto per i tuoi desideri, che sono anche quelli che Gesù approva e benedice!!
Dai… non scoraggiarti e lotta, lotta, lotta… IO E GESU’ SIAMO CON TE!!!”
MARIA tua Madre!!!
 
07.02.2005 (Sono le 10.15, torno dalla S. Messa e vado al lavoro, ma le “Voce” insiste perché io scriva; così, prima di iniziare, obbedisco e termino alle 11.00)