Skip to main content

Messaggio n. 354

Posted in

LA DOLCE STORIA DI MARIA - (N. 354)

“Viveva in Galilea ai tempi di Erode una coppia di anziani coniugi che non aveva figli ed erano tristi… specialmente la donna, che viveva il suo stato di donna sterile come una vergogna di fronte agli uomini del suo tempo!
Lui era sacerdote del Tempio di Dio e quando era il suo turno offriva sacrifici al Dio di Giacobbe, di Isacco, di Mosè, per il popolo di Israele.
Ogni volta che saliva al Tempio si rammaricava di non aver potuto dare un erede... offerto poi al Dio dei Padri… Avvenne che quella volta, con sua sorpresa gli parlò l’Angelo del Signore annunciandogli che le preghiere di lui e sua moglie erano state esaudite e che Dio gli concedeva la Grazia di un figlio; ma egli nella sua incredulità obbiettò che “ormai”, data l’età, era impossibile che ciò avvenisse; per questa sua reticenza a “credere” il DIO di tutte le Grazie tolse momentaneamente la parola all’incredulo fino a che si attuò la nascita del figlio!
NULLA E’ IMPOSSIBILE A DIO!!
Molti anni prima, il Dio dei Padri, concesse Grazia ad altri due giusti e Santi coniugi che non avendo figli si rattristavano per la loro sorte; ma non sapevano che Dio su di loro aveva grandi Progetti, poiché da essi sarebbe nata:
LA PIENA DI GRAZIA
LA TUTTA SANTA
LA STELLA DEI VIANDANTI
LA TUTTA PURA
L’IMMACOLATA CONCEZIONE:
M A R I A!!!
LA MADRE DI GESU’,
IL CRISTO, IL MESSIA
IL SALVATORE DEL MONDO
IL FIGLIO DEL DIO ALTISSIMO!!!”
28.02.2005 (1° Parte iniziata alle 12.20 alla fine del lavoro e terminata alle 12.40)
03.03.2005 (Riprendo la 2° parte a casa, di ritorno dall’adorazione e dalla S. Messa.)
“E per Amore all’Amore, il Dio dei Padri concesse Grazia alle due coppie di giusti: la prima, donando al mondo il “precursore” del Figlio Suo; ai Secondi (ma Primi nel tempo), la Madre del Figlio Suo:
L’ELETTA TRA TUTTE LE DONNE
M A R I A !
Gioacchino ed Anna, genitori di Maria, MADRE DEL VERBO INCARNATO!!
Zaccaria ed Elisabetta, genitori di Giovanni il Battista (battezzatore), cugino di Gesù il Cristo Salvatore e Redentore di tutta l’umanità!
Due Destini intersecati tra loro nella storia della Salvezza.
MIRIAM, copia perfetta del Figlio in Santità e Potenza donataLe senza misura dalla Trinità, poiché Essa e solo Essa ha donato alla perfezione e senza misura il Suo SI’ alla Volontà Divina!!
MIRIAM, che fin dalla nascita ha vinto il serpente antico schiacciando il suo capo orgoglioso e malvagio, con il Suo Amore a Dio e alle creature, non conoscendo altro che la Volontà dell’ONNIPOTENTE, PER GIUSTA, SANTA E SOLA… anche se nella Sua Vita terrena ha “conosciuto” TUTTE le più GRANDI TRIBOLAZIONI E TUTTI i più GRANDI DOLORI…
MIRIAM, vissuta all’“ombra” dell’Onnipotente, tenendo basso il Capo e assaporando interamente la Sofferenza, l’Umiltà, l’Abbandono totale al Padre dei padri… e dicendo senza replicare mai, il Suo INFINITO FIAT, FIAT, FIAT!
Mai niente e nessuno ha fatto crollare l’infinita FIDUCIA e l’AMORE allo SPOSO CELESTE... e come Sposa Fedele, Saggia e SAPIENTE, tutto ciò che accadeva nella Sua Vita, custodiva nel Suo Cuore di fanciulla Vergine e Pura e lo meditava con Amore e viveva in Santità!
MIRIAM, Preghiera vivente.
MIRIAM, Vaso spirituale in cui la Magnificenza di Dio ha riversato le Celesti Meraviglie.
MIRIAM, Culla Purissima della Parola Vivente, esempio nitido e lucente di materna Letizia.
MIRIAM, Madre della Chiesa nascente, Essa stessa Chiesa primaria in cui il Sacerdote Eterno ha posto il Germe della Divina Misericordia facendoSi Uomo – Dio, per essere il Dio – con – Noi.
MIRIAM, da cui umanamente, GESU’, ha voluto ricoprirSi e nutrirSi, prendendo Vita con la Sua Carne Verginale, il Sangue purissimo, il Latte dolcissimo della Vita.
MIRIAM, che per prima è stata Maestra del Figlio Divino, poi Discepola attenta e dolcissima, aiuto nei pellegrinaggi di predicazione per la Conversione dei molti che volendo presentarsi al SANTO DI DIO, passavano prima da Lei sicuri di non essere cacciati dal Maestro.
MIRIAM, Madre Dolorosa, nella Passione, nel Calvario e nella Crocefissione per Amore dell’umanità perduta
VINTA SOLTANTO DALLA VOLONTA’ DIVINA DI DIVENIRE CORREDENTRICE DEL MONDO, ASSIEME AL FIGLIO SUO GESU’
MIRIAM, Madre dell’umane creature che Gesù, morente sulla Croce, Le donò in persona del discepolo che Egli amava più di tutti… (non per diversità o imparzialità, ma perché nella sua giovane e verginale donazione amava il Maestro con la stessa Purezza di come Egli lo amava), e con gli altri Apostoli con a capo Pietro dette vita alla CHIESA DI CRISTO.
MIRIAM, continuazione del Progetto di Dio in terra, Maestra UNICA E ASSOLUTA dopo l’ascesa al Cielo del Figlio e Custode Purissima della PAROLA del DIO VIVENTE.
MIRIAM, Mediatrice perfetta tra terra e Cielo, uomo e Dio, a cui l’ALTISSIMO non sa dire di no, poiché Ella tutto ha donato al Padre con infinito Amore per Amore... e in Anima e in Corpo!
MIRIAM, che incessantemente per la Salvezza dell’erranti creature continua a richiamare il popolo di Dio alla Conversione, alla Preghiera, all’Umiltà e all’Affidamento a Lei e alla Volontà di Dio!
MIRIAM, che in tutti i modi non Si stanca mai di porgerci il Suo Aiuto, il Suo Materno Amore e la Sua infinita Bontà di Madre mai lontana dalle necessità delle creature che il Figlio Suo Gesù ha riscattato con il SUO SANGUE e la SUA ACCETTAZIONE a fare, fino alla fine del mondo, da tramite con il Cielo, accollandoSi l’onere sovrumano dei dolori della terra!
MIRIAM. che a Braccia aperte vuole abbracciare le Membra sofferenti di Cristo Gesù in “persona” di tutti i figli ereditati sotto la Croce.
Membra che se raccolte sotto il Suo Manto Materno, sarebbero sanate dalle Sue Sante Lagrime versate su di essa come fece con Gesù, accarezzandole e baciandole così da donare quel “dolce sapore di Cielo” che tutta la Sua Persona infonderebbe su di esse.
MIRIAM, LA MADRE AMOROSA!
MIRIAM, LA SCALA DEL CIELO!
MIRIAM, L’ANCORA DI SALVEZZA!
MIRIAM, UNA “PARTE” DEL CIELO POSATASI SULLA TERRA PER DONARE LA SANTITA’ ALLE CREATURE!
MIRIAM, MIRIAM, MIRIAM… NOME DOLCISSIMO DA CUI IL CUORE DELLE CREATURE TROVERANNO RISTORO E PROTEZIONE, AIUTO E SOSTEGNO NELLA LOTTA CONTRO LE MALIGNE INTENZIONI DEL SERPENTE… CHE FUGGE SOLO AL SENTIRLO NOMINARE!!
MIRIAM, IL TUTTO CHE COMPENDIA LE MANCANZE DELL’UOMO DONANDOGLI L’APPORTO NECESSARIO PER INCONTRARE DIO PADRE, DIO FIGLIO, DIO SPIRITO SANTO!!!
Nessuna creatura è stata, è, e sarà come Lei, ma tutto da Lei le creature possono ottenere…
BASTA INVOCARLA
BASTA AMARLA
BASTA AVER FIDUCIA
LEI VI AMA E VI AMERA’ PER LA VITA
E VI PROTEGGERA’ PER L’ETERNITA’!!!
Io Giovanni, (l’Apostolo che Loro amavano) vi ho raccontato ciò che ho vissuto…
e ciò che vi auguro di vivere…”
L’Amato dal Signore
 
28.02/3.03.2005