Skip to main content

Messaggio n. 355

Posted in

VERITA’ NASCOSTE - (N. 355)

“Ecco che “sollecitato” da Santi pensieri, vengo di nuovo a voi spose spirituali del Mio Spirituale Amore…, vengo perché VOGLIO POTER BRUCIARE I CESPUGLI DEI VOSTRI CUORI INARIDITI DALLE COMODITA’ DELLA VOSTRA VITA!!
Ebbene sì, ogni giorno di più, le vostre anime vengono attratte dai “sapori” del mondo, e così avete “ASSOPITO” e accantonato in angoli nascosti delle vostre coscienze quelle VERITA’ che nel più intimo e Vero Essere, vorrebbero liberarsi del “legaccio” che le opprime.
Spose Mie, che avete relegato in angoli remoti il vostro iniziale intento:
SERVIRE IL VOSTRO SIGNORE CON VERO AMORE E RETTITUDINE!!!
Parlo a tutte… nessuna esclusa, poiché ognuna di voi ha nel cuore e nell’anima “crepe” che piano piano, sono divenuti veri e propri “crateri” che hanno ingoiato la vostra luminosa e sincera appartenenza a ME, VOSTRO SPOSO!!!
Quanta tristezza e quanto dolore, constatare che:
IO NON SONO ALTRO CHE UN DOVERE DA COMPIERE a cui non “potete” dire di no, ma che nelle “segrete stanze” dei vostri cuori non danno più Gioia, ma disagi, perché non volendo “sembrare” reticenti dovete “assoggettarvi ai doveri” di religiose!!
Che strazio per Mia Madre che MI VEDE SANGUINARE E SUDARE DAL DOLORE INCOMPARABILE DI VEDERVI COMMETTERE PECCATI DI DISAMORE E INCONTINENTE CARITA’ VERSO COLORO CHE, AFFACCIATESI ALLA “VOCAZIONE”, NON VENGONO NE’ COMPRESE, NE’ ACCETTATE!!
Siete tanto impegnate a “nascondervi” per occultare le vostre cattive condotte e i vostri desideri devianti, così che non avete più sentore che la Mia Voce vi richiama con insistenza affinché usciate allo scoperto e respiriate a bocca aperta… permettendoMi di nutrirvi a tutt’Amore della Mia vitale e salutare Linfa!
Uscite dalle vostre stanze “blindate”, alzatevi dalle vostre “comode” poltrone e venite alla LUCE… quella VERA, quella SANTA, quella che fa NUOVE TUTTE LE COSE, così, anziché esserMi rivali, Mi siate spose sincere, amorose e confidenti, poiché nel segreto del vostro cuore unito al Mio, possiate raccontarMi tutto ciò che vi turba, che affievolisce il vostro Amore, che vi allontana dall’Anima Mia…
Io ascolterò con Amore tutte le vostre argomentazioni, le vostre paure, le vostre angosce… vi racconterò ad una ad una il MIO AMORE SEGRETO e vi libererò dalle vostre “VERITA’ NASCOSTE”, RIPULIRO’ IL VOSTRO “VESTITO MACCHIATO” DA CIO’ CHE VI DETURPA E TROVEREMO INSIEME LA STRADA CHE PIU’ VI CONFA’ AL CAMMINO CHE AVETE INTERROTTO...
Vi infonderò di nuovo la Gioia di essere uniti, e così nella Felicità dell’Amore ritrovato riprodurrete frutti che sazieranno la MIA Fame e Sete dei vostri cuori!!
Spose Mie, tutte amate e desiderate al MIO FIANCO nella missione che il Padre Ci ha comandato… non fuggite e non nascondetevi, non fate “morire” il vostro cuore… non siate stolte, ma sagge come quelle cinque vergini che non avendo fatto spegnere la lampada dell’Amore e della Fede, riuscirono ad entrare nella STANZA NUNZIALE!!
Coraggio spose Mie, vi mando MIRIAM, Mia Madre e vostra “Sorella” nel cammino vocazionale nella Fedeltà al Padre, che vi aiuterà, se La invocherete, a ritrovar la vera e sicura via della VERITA’ VERA:
AMORE, FEDELTA’, SERVIZIO, UMILTA’,
ACCETTAZIONE, DONAZIONE, PREGHIERA,
PENITENZA, SICUREZZA DI SAPERE CHE
IO VI AMO!!!
Non deludete ancora i Nostri Cuori, poiché non vogliamo perdervi, ma far sì che diveniate candele luminose da far accendere altre candele… e formare corona ai Nostri Cuori che ardono d’AMORE e di SPERANZA!!!”
Vostro GESU’ Dice ancora Gesù:
“A voi, spose di alta carica, dico: se non avrete Carità e Comprensione per le anime a voi affidate, non “riuscirete” a far rifiorire ciò che si sta inesorabilmente affievolendo… non siate troppo dure, ma neanche troppo permissive… LA REGOLA VA RISPETTATA, ma non “imposta”… siate confidenti ed amiche delle vostre consorelle… non abbiate moti di insofferenza per i loro comportamenti e le loro devianze, ma con Amore e Umiltà fatevi portavoce di MIRIAM, Mia e vostra Madre, che vi ha insegnato la via dell’AMORE.
Fate loro capire che “la vita comoda” non è la vostra via, né assomigliarsi a Me e a Lei, poiché solo nel servizio si trova la Santità e la Via Maestra… e con più il servizio ci prende, perché è duro e faticoso, più siamo graditi al Padre Celeste; con più è decisamente ardente, più è portatore di Grazie e di Sicurezza, e voi in prima linea dovete essere quei fari lucenti che riflettono:
LA VERA GIOIA DI ESSERE COMPLETAMENTE DI GESU’ E DI MARIA!!
Che lo Spirito Santo Consolatore vi dia quella Luce e quella Gioia che Esso infonderà nei vostri cuori e che trasparirà dalle vostre anime in cui non ci sono “verità nascoste nelle tenebre”, ma la Verità vissuta nelpiù intimo dei vostri cuori che, ardenti d’Amore, BRUCIANO NEL DESIDERIO DI SERVIRMI E SERVIRE IN FEDELTA’ E FIDUCIA!!!
Vi benedico e vi avvolgo tutte Mie spose, giovani o “vecchie”, nel MANTO DELLA MIAMISERICORDIA E MI ASPETTO CHE VI FACCIATE SANTE…”
Vostro GESU’
 
03.03.2005 (A Suor B…, il Signore invia questo Messaggio affinché sia di Luce alle consorelle: Suor M..., Suor C…, Suor M…, Suor A..., Suor R. M…, Suor A..., Suor G... Iniziato alle 11.30 e finito, dopo una breve interruzione, a casa alle 15.30)