Skip to main content

Messaggio n. 377

Posted in

IL CORAGGIO NELLE PROVE - (N. 377)

“Chi sono i tribolati?... I coraggiosi che a sprezzo del pericolo e del dolore, affrontano tutto per Amore a Dio e per le Sue creature!
Chi sono i miti?... Coloro che con coraggio affrontano i “forti” con la loro Docilità e li vincono con il loro silenzio!
Chi sono i prudenti?... Quelli che prima di dire sì o no si affidano alla più completa e assoluta Volontà del Padre Celeste, certi che saranno guidati e protetti in ogni decisione!
Chi sono i puri?... Sono coloro che pur vivendo nel mondo non si fanno deviare nelle Sante intenzioni dalle tentazioni del mondo, e con coraggio si rivestono delle Sante armi della preghiera e si rifugiano nel Cuore di Gesù e in Lui si perdono!
Chi sono i perseguitati, gli afflitti, i sofferenti, gli abbandonati?... Coloro che nel coraggio delle prove non si lasciano andare alla disperazione, ma con eroismo si accollano per Amore dell’Amore che salva, la croce propria e di quella altrui perché così collaborano alla purificazione dell’umanità perduta sotto la verza di satana, contribuendo così a completare il Disegno grandioso della Misericordia del di Dio…
…per l’avvento del Nuovo Mondo!!!...
E QUALE SARA’… E COME SARA’ QUESTO “NUOVO MONDO”?
Esso sarà il “NUOVO EDEN” dove tutto sarà tornato a rifiorire e gioire della PRESENZA COSTANTE DI DIO… dove l’UMANITA’, che salvata dal coraggio di vivere nell’Accettazione delle prove della grande Purificazione, avrà glorificato in azioni, opere e Carità il FIGLIO DI DIO…
…GESU’ CRISTO SALVATORE, CHE NEL CORAGGIO DELL’AMORE INFINITO ALL’UMANE CREATURE, TUTTO HA OFFERTO IN UMANITA’ E DIVINITA’ AL PADRE PER RISCATTARE L’UMANITA’ AFFLITTA DALLA COLPA ORIGINALE.
Così l’umanità riscattata ri-offrirà a DIO PADRE, PER MEZZO DI LUI, il coraggio di essere testimoni veri nelle prove terrene pagando il debito d’Amore a Gesù, tornando ad essere nuove creature per un nuovo Eden Eterno, armonioso, gioioso nella Gloria della SS. Trinità!!
IL CORAGGIO NELLE PROVE?
Donarsi e affidarsi sempre e comunque a Gesù, poiché in Lui vi e’… ed E’ LA FORZA E LA SALVEZZA...”
Lo SPIRITO PARACLITO
 
10.05.2005 (Inizio alle 12.20 e termino alle 12.55)