Skip to main content

Messaggio n. 388 e 389

Posted in

LA CASA… SMARRITA! - (N. 388)

“Quando nel silenzio della preghiera mi parli concitata e con angoscia… IO SONO QUI CON TE E ASCOLTO… ma tu, essendo contristata e dubbiosa, non recepisci ciò chi Io ti rispondo…!
Acquietati e sosta serena e fiduciosa sul Mio Cuore e non aver paura… ASCOLTA…!
Ciò che fai nell’intento di compiacerMi e metti in atto qualche progetto e questo lo fai nella Mia Parola… nulla devi temere!
IO SONO LA’…
…e ti assisto e sono contento di ciò che fai, poiché so che tutto è per il bene delle anime che IO TI PORTERO’!
Ricorda però che ogni volta che una Mia anima si appresta a mettere mano all’opera, subito si presentano “uccelli rapaci” e si mettono a rovinare e a rapinare la Mia opera!!
Se trovano terreno debole… esso (l’uccello rapace) si annida, e piano piano si appropria del ratto compiuto e lo “spreca” portando scompiglio e confusione all’“operaio” che con tanto Amore aveva messo mano al progetto!!
So che tante sofferenze hai avuto… e spiritualmente, materialmente e fisicamente, ma non devi desistere da ciò che hai iniziato; non c’è stato da parte tua “dolo”, ma solo troppa fiducia nell’uomo…
Ora con il senno del poi… prendi esempio dagli errori e prega lo Spirito Santo affinché ti illumini il cammino e poter così procedere…
Rivolgiti a Maria, la Santa Madre che ha istruito ME, Figlio, e con Giuseppe Suo Sposo, tutto hanno portato a compimento anche quando “tutto sembrava” irrimediabilmente difficile e troppo costoso da portare a fondo!!
Nulla nella Loro vita è stato “scontato”, tutto si sono conquistati a forza di sacrifici, rinunce, preghiera… solo non avevano mai dubitato della Presenza del Padre in tutte le Loro vicissitudini!!!
PREGHIERA, FIDUCIA, LAVORO, ABBANDONO COMPLETO ALLA VOLONTA’ CELESTE!!!
Ricordati che nulla deve sembrarti “troppo difficile”, poiché le cose “troppo facili” sono opera del nemico che dopo “aver dato”, tutto riprende con malvagità, lasciando le prede del suo divertimento nell’angoscia e nella disperazione!!
TUTTO CIO’ CHE SI RIVELA “DURO, FATICOSO E ARDUO” DA COMPIERE… lì… sì… CI SONO IO…!”
(Iniziato alle 18.00, ho interrotto alle 18.30… riprendo alle 21.00…)
“…non per gusto del soffrire, ma per farti capire che niente si conquista se non con Me!!!
Tu Mia amata, sei stata impetuosa ma piena d’Amore, e so che tutto era a Gloria Mia e della Madre!!
Non crucciarti; questo è solo per crescere e per “capire” alla luce dei fatti dove hai errato!
Ora rimettiti in cammino, non prima di averMi fatto compagnia per nove giorni sul Mio Cuore e davanti a ME SACRAMENTATO… avvolgiti di ME… e chiedi il Dono della Sapienza e del Discernimento, cosicché IO TI PLASMERO’ CON LE MIE MANI e ciò che si era rotto o incrinato lo modellerò a Mio piacimento… perciò ti dico:
l’errore ci vuole... se questo porta a conoscenza della vostra “deficienza” umana e vi riporta sul cammino del Mio Calvario!!
Ricorda:
IO SONO LA VIA, LA VERITA’, LA VITA… Quindi…
…nulla di buono faresti se non segui le “ispirazioni” future… se non “ascolti” il Mio APOSTROFO di Saggezza!!
Non turbare ancora il tuo cuore e fai ciò che ti ho detto… “vedrai” aprirsi davanti a te la strada che ti condurrà alla fine del progetto iniziato!...
Coraggio… nulla è perduto se lo immergi nel… MIO PREZIOSISSIMO SANGUE…! CONFIDA, SPERA E…VAI…!”
GESU’ Architetto delle Anime
 
(Terminato alle 21.30)
 
 
DIO… PRESENTE DI OGNI COSA - (N. 389)
 
““…Signore Tu mi scruti e mi conosci, Tu sai quando mi alzo e quando esco… niente Ti è nascosto e nulla a Te è oscuro…”
Così dice il Salmo che tante volte IO, TUO DIO, ho cantato nelle notti in preghiera per tutti voi… ho esaltato l’anima vostra alle Altezze del Cielo affinché tutto ciò che fate sia gradito al Padre che dai Cieli: VEDE, SCRUTA, CONOSCE E VI DONA LA SUA PACE…!!
Sorella Mia cara, pensate sempre e cantate sempre nei vostri cuori questi Salmi, sicuri che niente di ciò che fate, pensate, agite e offrite è nascosto al Padre Celeste!!!
Sorella, fratelli di tutti gli ordini e gradi e condizioni sociali, che siate di alta carica o che siate “sudditi” di coloro che comandano, sappiate e gioite sempre in ogni vicissitudine, poiché se tutto fate nel Nome del Dio di Grazia e d’Amore, niente andrà perduto!!
“…Signore, Ti siano gradite tutte le nostre azioni, poiché ancora prima di metterle in pratica Tu le conosci tutte… Tu sai anche qualsiasi cosa che dirò poiché Tu, oh DIO, LA SAI GIA’ TUTTA… ma Ti prego, fa che ciò che dirò o che farò sia già purificata dalla TUA MISERICORDIOSA BONTA’!...”
…Questo sia, fratelli, sorelle, la vostra supplica a sgravio di ciò che malamente dovreste fare o dire; poiché se già chiedete Grazia nella fiduciosa realtà dell’Amore del Padre, tutto sarà purificato prima ancora che tutto accada perché tale fiducia è gradita e giustificata.
A voi, spose di tutte le congregazioni e di tutti gli ordini, e a voi, fratelli che siate in conventi o in missione o nelle vostre comunità, non lasciate mai di proclamare la Gloria di Dio sulle Sue creature e in qualsiasi attimo del vostro vivere.
Ricordatevi che siete sempre sotto l’Occhio del Padre che vi premierà dopo qualsiasi prova o sofferenza, ma vi giudicherà con la Sua Giustizia!
E voi del mondo tutto non sarete da meno di essi poiché tutto ciò che fate, dite e agirete nel vostro, similmente agli altri, sarete giudicati o premiati!
Non siate avari con Dio perché Egli non debba essere avaro con voi!
Non siate giudici con Dio perché credete che non sia stato né buono, né giusto!
EGLI E’ PERFETTISSIMO E TUTTO CIO’ CHE FA E’ PERFETTO E LA SUA GIUSTIZIA E’ PERFETTA. EGLI E’ BONTA’ INFINITA E LA SUA MISERICORDIA NON HA FINE, SOLO NON SI DEVE DERIDERLO NE’ OLTRAGGIARLO!!!
IL SUO PERDONO NON HA LIMITI, SI PROTRAE FINO ALLA FINE DEI GIORNI TERRENI… FINO AL GIORNO DEL GIUDIZIO!!!
“…Signore, non dimenticarTi di me quando sono nel peccato e nella prova…!”
Questo pregate e Dio vi ascolterà… ha ascoltato ME, ascolterà voi per Mia Intercessione… E saranno benedette tutte le nazioni della terra dove le vostre invocazioni arriveranno!!!
“…Signore aiutami a riparare gli errori miei e dei miei fratelli…” Ed IO porterò al Padre le vostre Sante invocazioni…!!!
“…Signore a Te mi affido…”
E così, confidando e fidando, sarete le stelle di sicuro splendore nel Cuore del Padre Mio e vostro!
Non sia ancora chiuso il vostro cuore e abbiate l’arrendevolezza che hanno avuto tutti i bimbi tra le braccia della madre… IO VI FARO’ DA MADRE, DA PADRE, DA INTERCESSORE, DA FIGLIO CHE PER RENDERE LA PACE A TUTTI GLI UOMINI SI E’ FATTO TUTTO PER TUTTI donando a ciascuno il necessario per sopravvivere vivendo strettamente legati a Me.
Quindi, quando non ce la fate più con le vostre “facoltà” umane e vi rendete conto di essere un NULLA in confronto all’IMMENSITA’ IO SONO QUI…
E vi porgerò quell’Aiuto che mai avreste sperato di avere… RICORDA:
NIENTE MI E’ NASCOSTO DELL’ANIMA, MA NON FACCIO NIENTE SENZA IL VOSTRO AIUTO!!!
Fiducia dunque nel:
PRESENTE DI DIO E TUTTO VERRA’ E AVVERRA’.
IO VE LO DICO POICHE’ IO SONO L’ALFA E L’OMEGA, L’INIZIO E LA FINE DI TUTTE LE COSE… VERITA’, VIA E VITA…
IO SONO GESU’, Figlio dell’ALTISSIMO!!”
 
30.06.2005 (Chiesa del Suffragio, momento di adorazione. Iniziato alle 10.50, terminato alle 14.45 a casa.)