Skip to main content

Messaggio n. 415

Posted in

CHIARA… - (N. 415)

“…Oh Dio che tessi la trama al giorno, accogli la nostra supplica nella quiete del vespro…
Così inizia il dolce Salmo della sera in lode al Creatore!
Così nel silenzio del tuo cuore IO ho intessuto il Mio “richiamo” d’Amore…!
L’anima tua tutta si è protesa all’ascolto del Mio delicato Alito di appassionato Innamorato dell’anima tua!...
Ancora però indugi, perché non hai completamente compreso il Mio “desiderio” di possederti tutta intera nell’abbraccio d’Amore… ancora dubbiosa di lasciare il mondo con le sue attrattive…
Non lasciarti prendere al laccio del “cacciatore” che non vuole farti unire a ME, non farti prendere dal dubbio di non essere tu chiamata!!
Figlia Mia, come dice il Salmo, IO ho intessuto nell’anima tua la “trama” del giorno del tuo “SI” e ti ho lavorata come tessitore che intrecciati i fili nell’arcolaio, prepara l’opera delle sue mani in un bel capo che, adorno di preziosi fili, completa l’ardore dei propri palpiti d’amore e la depone in bella mostra nella propria casa, così che quando la “sera” adombra tutte le cose, essa divenga per lui (il tessitore, cioè DIO), consolazione e gioia nel godimento dell’opera sua!!!
Oh diletta Mia, tu sei quel bel capo che IO, piano piano, ho intessuto nel tempo e ho fatto sì che tu divenissi quel “capo” prezioso da cui prendere calore e amore per quanti come te e nell’età che li accomuna a te, non sanno darMi che freddezza, disamore, sofferenza e dolore; non sanno che seguire le cose caduche e appariscenti, eclatanti di esso, non portano gioia ma perdizione e distruzione!!
Oh poveri figli che non vogliono conoscere il MIO AMORE!!!
Il Mio “CHIAMARE” è CHIARO e LIMPIDO COME RUSCELLO CHE SCATURISCE DALLA MONTAGNA E NON AVVELENA CHI DELLE SUE ACQUE SI DISSETA, ANZI, RINVIGORISCE E RINFRANCA IL CORPO E DETERGE L’ANIMA E LO SPIRITO!!!
Tu, Mio piccolo germoglio, sei proprio quell’anima che essendoti abbeverata a questa fonte, hai sentito il beneficio e adesso non vuoi e non puoi farne a meno; però il mondo ancora ti attrae e non sai decidere…!!
IO NON VOGLIO FORZARE LE TUE SCELTE DI VITA, PERCHE’ SEI CREATURA LIBERA E LA TUA VOLONTA’ NON PLAGIO come fa il Mio contendente…
Ti dico solo:
IO TI DESIDERO NELLA MIA CASA, MA VOGLIO LA TUA COMPLETA ADESIONE AL MIO PROGETTO D’AMORE PER RINNOVARE E RINVIGORIRE LA MIA CHIESA.
Non posso dirti che stare con ME è godimento… se non quello di essere unita a ME nella Croce Salvifica e Gloriosa; Croce che IO ho portato e amato come mezzo di REDENZIONE per l’umanità intera, e dove chi MI ACCETTA E MI AMA sarà crocefisso con ME nell’Amore universale per tutti i fratelli!!
La tua vita sarà: CONTEMPLAZIONE, PREGHIERA, ADORAZIONE, OFFERTA, SOFFERENZA, UMILTA’, OBBEDIENZA, DONAZIONE TUTTA RIVOLTA ALLA SS.TRINITA’ nel compimento del Disegno d’AMORE e di PACE per la salvezza di tutti!!!
La Santa di cui tu porti il nome, ha sentito tutte queste cose nel suo cuore, ed è diventata grande nel Cuore Mio e del Padre; lo Spirito Santo sempre ha illuminato e intessuto nell’anima sua sentimenti di donazione e adesione completa alla SS.TRINITA’ e ha “compiuto” cose grandi nella vita della Chiesa insieme al Mio Poverello; uniti sempre alla Volontà del Padre!!
CHIARA DI NOME; CHIARISSIMA NEL SUO SI’!!!
Tu cosa Mi rispondi? VUOI SEGUIRE ME?
Io ti attendo in silenzio… e al tuo cuore parlerò ancora; apriMi completamente il tuo e saprai decidere con CHIAREZZA il tuo cammino!!
Ti amo piccolina Mia, non essere precipitosa, stai in preghiera e capirai…
IO STO ALLA PORTA DEL TUO CUORE E ATTENDERO’!!!”
GESU’ pellegrino
 
19.10.2005 (Inizio alle 10.15 e termino alle 11.10. Sono a casa… già da qualche giorno mi venivano suggerite molte “cose” da scrivere ma non riuscivo a metterle a fuoco quando, la sera precedente al messaggio, parlando con D…, viene fatto il nome di C…; parliamo di tanti argomenti oltre a lei e ci salutiamo con la speranza che Gesù voglia ascoltare le nostre richieste di Luce per noi e per chi abbiamo a cuore… così la mattina successiva ecco la prima risposta… SIA LODATO GESU’!).