Skip to main content

Messaggio n. 443

DIO… IO MI ABBANDONO A TE! - (N. 443)

“Non ascoltare altre “voci” figlia/o Mia se non quella che ti parla d’amore, di pace, di gioia, di comunione, di complicità nell’Amore del Padre per tutte le creature!!

Non pensare ai torti subiti, alle calunnie avute, alle derisioni ricevute… ma se anche tu avessi avuto tutto il male che ogni essere creatura ha gettato sulle tue spalle:

NON ADIRARTI E NON IMPRECARE, NON DIRE CHE

CAPITANO TUTTE A TE, CHE NON CE LA FAI PIU’…

…ma con accettazione e totale abbandono nella fiduciosa certezza che Dio Padre sa tutto e a tutto provvede, digli:

PADRE, NELLE TUE MANI AFFIDO TUTTA LA MIA CAUSA, FAI TUTTO CIO’ CHE TU HAI DECISO PER ME….. SI COMPIA IN ME LA TUA SANTA VOLONTA’, TI PREGO PERO’ DI FARMI CAPIRE CHE E’ LA TUA VOLONTA’ CHE SI ESPLICA IN ME ED IO TI LASCERO’ TUTTA L’ANIMA MIA IN TUO POTERE!!

ARMAMI DI PAZIENZA E DI SERENITA’ AFFINCHE’, SERENA, IO MI ADDORMENTI SUL TUO CUORE A GODERE DEI TUOI PRIVILEGI! “

L’Amore di Dio Padre sia sempre con te figlia/o e faccia di te la culla del Suo Amore… “

S. Giuseppe

 

19.01.2006 (Ore 17.25. Alla fine della sessione mi raggiunge questo messaggio di speranza dallo Sposo Santo di Maria Vergine… Viva Dio!!).