Skip to main content

Messaggio n. 461

INVOCAZIONI - (N. 461)

Premessa:

In casa di Renata (sempre in data 02.03.2006), in cui da due lezioni si svolge il Cenacolo e il laboratorio di preghiera l’11^ lezione, al momento della preghiera nello Spirito di Gesù considerando le parole del Maestro Divino (sono ad occhi chiusi e lo Spirito Santo effonde nel mio cuore una pace indicibili), mi vengono suggerite queste invocazioni che verbalmente riporto mentre la guida del corso scrive per non perdere niente dalla meditazione.

Alla frase che noi abbiamo letto (scrive la guida): “Padre glorifica il Tuo Nome… Sia Santificato il Tuo Nome!!”

Lo Spirito Santo suggerisce:

1) Padre venga il Tuo Regno in tutte le menti e in tutte le anime e compi in ognuno di noi la Tua Santa Volontà; dacci sempre il Tuo Amore affinché non dobbiamo essere la causa dei Tuoi dolori!

Breve pausa…

2) Padre Santo, voglio essere strumento di salvezza, voglio essere colei che Ti toglie le Spine dal Cuore; dona la Tua Grazia Signore a tutti i Tuoi figli; la Tua Grazia ci consoli e ci rafforzi nella fede!

Facci strumenti del Tuo Amore! Libera i nostri cuori da ogni malvagità e donaci la Tua Sapienza, Bontà e Misericordia e fa che liberati da tutte le nostre miserie possiamo liberare le nostre anime!!!

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen!

Alla frase detta da noi e vissuta nello Spirito di Gesù (è sempre la guida che scrive): “Non si faccia ciò che io voglio, ma ciò che Tu vuoi… e… Padre mio, che si compia la Tua Volontà!!!”

Lo Spirito Santo suggerisce:

3) Padre Buono, liberaci dalla superbia, orgoglio, dal nostro “io”, facci capire che cosa siamo se non abbiamo l’umiltà!!!

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen!

Alla frase che è stata detta (sempre la guida scrive): “Tutto fare mio nella fede per rivestirmi nell’intimo nella disposizione interiore di Gesù!”

Lo Spirito Santo suggerisce:

4) Mio Signore e Mio Dio, che le nostre sofferenze e prove diventino per noi strumento di salvezza per noi, per le famiglie, per i nostri familiari e per tutti coloro che incontreremo durante il nostro percorso di vita; facci comprendere che nelle nostre sofferenze Tu ci aiuti!!!

Gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, come era nel principio ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen!

A questo punto arriva il messaggio della SS.Vergine Maria… improvvisamente, che la guida non trascrive perché colta di sorpresa, ma comunque è uno spronarci di nuovo alla preghiera e soprattutto sostenere il Santo Padre Benedetto XVI poiche’ avrà persecuzioni per via della sua parola e della rigidità nel suo mandato di Vicario di Cristo.

Preghiera finale:

Vergine Madre dolcissima del mio Gesù, Tu che sei la Madre del mio Signore e Maestro, fa che tutta la mia vita appartenga a Te e fa che sia associata a Te in tutto. Proteggi il nostro Papa e non permettere che possa accadergli niente di male. Amen.

 

02.03.2006 (Siamo in casa di Renata già da 2 sessioni; queste invocazioni arrivano quando si sta parlando di preghiera nello Spirito di Ge).