Skip to main content

Messaggio n. 469

Posted in

BRICIOLE D’AMORE - (N. 469)

“…Come briciole che il passero cerca per le vie, così Io, vostro Dio, cerco le briciole del vostro amore…

Briciole che voi lasciate indifferentemente cadere senza sapere perché lo fate!

Io non vedo che pochi di voi cercare (ma invano Io vi offro il Mio Pane) nel luogo dove Io semino il Mio grano!

I passeri si lasciano nutrire dalla Mia sementa… ma i Miei figli non amano il Mio Cibo; lo scartano, lo gettano per cercarne uno che a poco a poco li soffoca e li fa “morire”!

Oh figli ingrati, che cercate dove IO NON SEMINO, dove IO NON ANNAFFIO, dove IO NON ENTRERO’ PERCHE’ PER ME E’ OBBROBRIO E ABOMINIO!!

Oh figli, perché vi lamentate che non avete cibo buono, quando morite di inedia per vostra negligenza?

Perché andate cercando nutrimento nelle cloache e nei bassifondi e non riuscite a vedere che vicino a voi c’è IL SEMINATORE che vi allunga il Cibo che vi salva e vi allontana da esso?

I passeri si avvedono se il terreno dove cercano cibo è buono e ciò che esso offre è sano, e si allontanano se non è adatto alla loro vita.

Essi si accontentano delle briciole… Briciole che il BUON DIO dona a loro gratuitamente… e ringraziano con cinguettii e battiti d’ali, rendendo gloria al Creatore!!

Voi figli, non solo “Mi date le briciole del vostro amore”, ma vi lamentate sempre di tutte le donazioni che IO vi elargisco gratuitamente, solo perché vi amo e non perché siete meritevoli di tali doni!!!

Ora vi dico che se continuerete a denigrare la MIA MISERICORDIA e la MIA PAROLA, perché Essa E’ CIBO DELLA VOSTRA ANIMA, PURIFICAZIONE DEL VOSTRO SPIRITO, FORTEZZA E SALVEZZA PER LA VOSTRA VITA, PERIRETE TUTTI DI INEDIA, poiché non vi riterrò più Miei figli… e poi non ci sarà più sementa per voi perché IO LO DARO’ AD ALTRI CHE NON ERANO DEL MIO PASCOLO!!!

Così che i primi chiamati diverranno gli ultimi, e gli ultimi si nutriranno del MIO CIBO E VIVRANNO IN ETERNO!!!

ORA VI CHIEDO: “VOLETE QUESTO ?”

Io vi dico ancora: “anche se non saprete darmi altro che briciole, ma me le date con tutto l’amore che potete darMi, Io, raccogliendole, le farò diventare pane dolcissimo e gradito… e vi amerò di un Amore così grande che vi sommergerà, nutrendovi d’eternità!

Ma se rifiuterete il Mio Cibo, sarete sommersi dalle tenebre eterne e non avrete… più tempo!!!

Figli, sono il Datore dei Doni e della Vita e vi amo… non abbandonateMi ed

IO VI FARO’ VIVERE FELICI NEI MIEI GIARDINI!!!“

GESU’ Seminatore di Vita

 

14.03.2006 (Ore 22 circa. Sono nella sala parrocchiale S.LUCA A VINGONE e sto iniziando in contemporanea il 2^ ciclo del laboratorio di preghiera e vita; siamo alla 2^ sessione e Gesù ci dona questo messaggio forte e pieno di richiami all’Amore).