Skip to main content

Messaggi n. 496 -> 499

Posted in

ESORTAZIONE E AMMONIMENTI - (N. 496)

Sto organizzando una veglia di preghiera in onore al Padre per la Passione di Gesù nel triduo tra venerdì e sabato Santo; siccome mancano ancora delle ore da coprire, mi accingo a scrivere per sollecitare altre adesioni, inizio…

..Carissimi fratelli e sorelle, siamo agli sgoccioli, tra poche ore inizierà la veglia al Padre… cerchiamo di meditare sul nostro destino... siamo arrivati anche alla conclusione delle elezioni e ci troviamo ad aver un nuovo governo che ci porterà molto scompiglio...

a questo punto la scrittura si fa serrata e non riesco a frenare le dita e la mente sulla tastiera

“…tutto diventerà "nuovo"… ma il VECCHIO (cioè il peccato) è tornato con veemenza a far da padrone sulle coscienze... già si prospettano tempi duri e dolorosi... La Vergine a Fatima esortò i pastorelli a pregare tanto ed a offrire sacrifici (anche piccoli), tanti rosari affinchè la Russia si convertisse perchè con i suoi errori non causasse più dolori al mondo... Tanti sono stati i martiri dell'ateismo e del comunismo che con gli anni hanno fatto trionfare la libertà di fede e di pensiero…

...ma oggi molto abbiamo perso rincorrendo ideali che non ci porteranno altro che vedere LACRIME DALLA SANTA VERGINE E DA GESU'.

PREGHIAMO, PREGHIAMO TANTO AFFINCHE' DIO ILLUMINI VERAMENTE LE MENTI E I CUORI DEI POLITICI IN MODO DA NON FARCI DIVENTARE PEGGIO DI SODOMA E GOMORRA CHE MERITARONO IL CASTIGO DI DIO!

FACCIAMOCI TANTI ABRAMO… E CON LE NOSTRE PREGHIERE E CON I NOSTRI SACRIFICI POSSIAMO FARE I "MIRACOLI!" PER UN MONDO PULITO E DOVE DIO, GESU', IL S. SPIRITO E LA VERGINE MARIA, SIANO I NOSTRI VESSILLI DI

PACE (QUELLA VERA, NON QUELLA CHE DA' IL MONDO!).

AMORE (NON QUELLA FUORI DAI COMANDAMENTI).

GIOIA (QUELLA DI ESSERE COSCENTI DI APPARTENERE AL DIO CREATORE).

UNIONE (NON QUELLA CHE HA VINTO...) QUELLA ALLA SANTA CHIESA, AL PAPA E ALLA VERITA' VERA CHE GESU' CRISTO CI HA INSEGNATO!!!

SIAMO TESTIMONI VERI DELLA VERA VITA... QUELLA DI DIO NELLE SUE CREATURE.. CHE POI SIAMO TUTTI NOI...

CHE DIO CI BENEDICA E CI DONI LA PACE E LA PUREZZA DEI CUORI!

CON AFFETTO, vostra sorella in Cristo.“ 

 

tuesday, April 11, 2006 16.05

 

 

PASSIONE DI CRISTO - (N. 497)

 

(Sono "uscita" ora dal vedere IL FILM la Passione di Cristo dove ho pianto i miei peccati e l'incredulità di tutti gli uomini di tutti i tempi... ho rivisto tutte le negazione e le superficialità di una vita ,vissuta da molti, nella lontananza e nel "non voler capire" il Mistero della Croce, che poi se aprissimo i nostri cuori alla comprensione sarebbe tutto svelato senza più veli... ma la nostra ottusa umanità vuole spiegare
tutto fino all'"oltre" che E' di DIO...)

“Ci facciamo tanto sapienti nella "non sapienza" poichè la nostra sapienza è stoltezza e stupidità…

Non abbiamo capito l'AMORE e l'Amore si cela alla comprensione, ai duri di cuore!!!

L'amore di un Dio che giudicato "pazzo" non è compreso, poichè Lui va contro
corrente; Lui ci ha parlato d'amore, di umiltà, di accettazione e sopratutto di abbracciare la sofferenza come la cosa più preziosa... che stupidaggine!!!

Come si può pensare che il soffrire è prezioso?

Prezioso per chi, e a che cosa "serve" abbracciare quella croce?

Rispondici o DIO ancora una volta...

Rispondici Gesù perchè ci hai amato fino a morirne?

Questo è il Tuo Mistero che non riusciamo a capire!!!

Eppure, se ci soffermiamo ad osservare scopriremo che il Mistero non è l'Amore...

il mistero più grande e più folle è l'Odio che si è avventato su di Te che predicavi l'Amore, che beneficavi tanti poveri malati nel corpo e nello spirito, che capovolgendo le situazioni più difficili portavi la pace e la gioia!

Non è stato l'Amore a fare la storia dell'uomo, ma:

l'Odio all'Amore...

…sì mio Dio, noi siamo stolti e pazzi… stolti perchè ti abbiamo scambiato per un
rivoluzionario solo perchè tu ci dicevi di amarci l'un l'altro… di amare anche i nostri nemici e sopratutto proprio coloro che ci hanno fatto più male... la pazzia più grande è stata quella di volerci far perdonare proprio costoro...

Oh Signore Gesù, NOI SIAMO PAZZI, FOLLI, EGOISTI, SUPERBI E NON ABBIAMO CAPITO NIENTE E ANCORA TI "GIUDICHIAMO" TROPPO EVERSIVO, TROPPO SDOLCINATO...

Come si fa a porgere l'altra guancia a chi ci umilia, ci deride, ci insulta... come hai fatto TU?

Non è possibile ti diciamo; Tu sei Dio puoi farlo… ma io non perdono...!

Stolti, sciocchi, insensati… noi non crediamo sia "giusto"; ma è stato
giusto che Tu fossi crocifisso per colpa dei nostri molteplici rifiuti?

Come non comprendere ancora che ogni schiaffo, ogni sputo, ogni flagello,
ogni spina che ferivano e feriscono ancora il Tuo Santo Corpo sono le bestemmie che noi vomitiamo dalle nostre misere esistenze ogni attimo che viviamo senza di TE?

Oh povero Dio che per farci capire il Tuo Santo Amore Ti sei fatto Creatura, ci hai insegnato che per essere accettati dal Padre Tuo dobbiamo farci Tuoi, perchè solo Tu SEI IL PASSAGGIO tra la Morte terrena e la VITA ETERNA!

Ci hai dato Tua Madre perchè attraverso Lei, la Tutta Santa, potessimo apprendere il metodo e la via sicura per capire la TUA VERITA'!

Ci hai fatto figli adottivi dell'Onnipotente Padre perchè dopo averTi compreso e amato come si deve ad un DIO, potessimo vivere felici nel Regno che Tu hai predicato e preparato con la Tua Risurrezione quando sei salito alla Gloria del Padre!
Oh sciocchi e pazzi che ancora ci dimeniamo tra dubbi e incertezze nel CREDERE ALLA TUA PAROLA!!

Folli che per un misero tornaconto terreno ci copriamo gli occhi per non vedere la TUA LUCE che illumina le nostre tenebre!!

O Gesù ti prego per me e per tutti i miei fratelli, rendici capaci di comprendere le Parole Tue e di capire i Segni che in tutti i tempi ci offri per convertirci e per riportarci alla Tua sequela!

Fa o Gesù che quando tornerai ad instaurare il Tuo Regno tu possa trovarci adoratori ferventi e veritieri così da poter vivere eternamente al cospetto Tuo e del Padre nella gioia del Paradiso!!!

Gesù abbi misericordia di me povera peccatrice e di tutti i Tuoi figli
ovunque dispersi! Amen Amen Amen.
Tuo scricciolo

 

17.04.2006 (Dopo aver visto il film, molto rattristata mi accingo a commentare con un’amica i dolori di Gesù e subito mi viene ispirato questo messaggio).

 

 

RIFLESSIONI SULLA VEGLIA COMUNITARIA - (N. 498)

 

(Sono passati i momenti di intensità di unione di cuori e di preghiere; sono a ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla veglia di preghiera fatta in onore al Padre per la Passione, Morte e la Santa Risurrezione di Gesù Cristo in riparazione e conversione del mondo intero. Mi auguro che quest'unione di anime oranti abbiano portato i "frutti" desiderati nella nostra nuova vita di "risorti" con Cristo Signore nostro).

“Non cessiamo mai, e in comunità e in intima unione con il nostro Amato Salvatore, di essere lampade accese a testimoniare la nostra unità di appartenenti a Gesù Cristo... facciamo sì che la parola

CRISTIANO

non rimanga solo una parola, ma VERITA' UNICA E SOLA DELLA NOSTRA VITA , SIAMO TESTIMONI VERI DI GESU' DELLA SUA PAROLA DEL SUO VANGELO, FACCIAMOCI VERITIERI NEL NOSTRO GESTIRE E VOLER EVANGELIZZARE "GLI ALTRI" ESSENDO NOI PER PRIMI EVANGELIZZATORI VERACI DI NOI STESSI CON LA NOSTRA VITA E

IL NOSTRO ESEMPIO...

Siamo umanità peccatrice è vero, ma siamo anche fratelli di Gesù e figli di Maria Sua e nostra Madre che il Cristo morente ci ha donato prima di spirare.

Egli si è donato al Padre in CORPO ANIMA E DIVINITA' PER LA NOSTRA

SALVEZZA E CI HA SVELATO I MISTERI DELLA SALVEZZA: AMORE, DOCILITA', ACCETTAZIONE, SOFFERENZA, CARITA', DONAZIONE COMPLETA IN RISCATTO DI MOLTI...

…e tra questi molti ci siamo ognuno di noi con i propri peccati, ma Egli non ci ha chiuso le porte, anzi ce le ha spalancate affinchè riscattati con il Suo Preziosissimo Sangue purificandoci ci ha redento e per la Sua morte in Croce ha fatto sì che il Padre ci concedesse ancora il Suo PERDONO...

Grazie a tutti del cenacolo che avete reso possibile questo grande riscatto anche per chi non ne ha voluto "sapere" di appartenere a quel Re dei poveri umiliati che sono e siamo tutti noi che abbiamo CREDUTO E SOFFERTO CON LUI!!!

Che Dio Padre, Dio Figlio, Dio Spirito Santo che ABITANO nel Cuore di Maria SS. ci benedicano tutti e ci proteggano dai tempi duri che debbono ancora avvenire...

Stiamo sempre uniti in preghiera e amore caritatevole e formeremo quell'armata di Cristo, che Maria sta riunendo da tutti i lati della terra per fronteggiare l'avvento dell'apostasia disastrosa che sta invadendo l'umanità!

Rivestiamoci della CORAZZA DI CRISTO E MARIA E SAREMO IL CORPO VINCENTE NEL NOME DI CRISTO SIGNORE!!!

IL NOSTRO GRIDO DI BATTAGLIA SIA VIVA GESU’ E MARIA CHE PER AMORE HANNO VINTO L’ODIO DEL MONDO E CI HANNO SALVATI!!!

Vostra sorella in Gesù e Maria

 

21.04 2006 (In ringraziamento al gruppo di preghiera per la veglia del venerdì al sabato Santo, mi viene ispirato quanto sopra che trasmetto tosto per conoscenza a tutti).

 

 

VIVO PER TE - (N. 499)

 

“Questa mattina mi sono svegliata ed ho pensato: “Signore... oggi mi sono svegliata, ho aperto gli occhi e un altro giorno si staglia davanti a me!”

Mio Dio come Sei Grande… anche oggi mi hai fatto un grande dono…

IO VIVO!

Ma subito un altro pensiero si affaccia alla mente… cosa farò oggi? Come vivrò oggi?

Ecco che il Tuo Spirito mi parla e mi sussurra:

oggi vivi per Me!

Al momento non comprendo e mi chiedo: cosa significa?… e TU ancora mi sussurri:

oggi vivi con Me!

Ancora non “capisco” il senso!

Ancora il Tuo Spirito ribadisce:

oggi VIVI IN ME!

Mi sento confusa Signore, cosa debbo fare, non comprendo… ma Tu tutto hai “ordinato” al mio cuore e tutto hai già “innescato” come una bomba nell’anima mia che non aspetta altro che di esplodere...

Quando sarà? Cosa avverrà? Dove sarò? Cosa farò? Tutte queste domande si affollano in me e momentaneamente non trovano risposta!!...

Mi accingo ad alzarmi dal letto e faccio le “mie cose quotidiane”, ma, senza che me ne accorga, sto mettendo in pratica i Tuoi suggerimenti!

Prima mi faccio il segno del Tuo Sigillo d’Amore: LA CROCE SANTA DEL TUO FIGLIO GESU’… e già con questa tracciata su di me, Ti dico che sono Tua mio Dio, perché so di amarTi e voglio esserTi fedele!

Poi vado fuori casa e una forza che non riesco a frenare mi convince che è meglio cominciare la giornata andando nella Tua Casa e ascoltare la Tua PAROLA!...

…Mi trovo così in Chiesa ad assistere alla S.Messa e Ti INCONTRO e TI ASCOLTO…

Ecco che ora, più che passano i minuti, mi accendi il desiderio di riceverTi nel mio cuore!...

…Oh Gesù Ti prego, perdonami i peccati che non Ti ho confessato, che Ti hanno fatto soffrire; perdona i miei e anche quelli della mia famiglia, dei miei fratelli di fede e di sangue; perdona questo mondo impazzito che sempre di più si allontana da TE e non vuole scegliere l’Amore, quello vero, ma si dannano l’anima nel mondo!

Oh Gesù, proteggi la Tua Chiesa, donaci sempre l’ausilio della Madre Tua e nostra, affinché ci preservi dalla Tua GIUSTA IRA!!

Oh Gesù, voglio associarmi con Te, voglio collaborare con Te nella Tua MISSIONE SALVIFICA, voglio essere strumento di pace e di congiunzione tra Te e il mondo

cattivo e perverso, voglio essere quella figlia del Padre Tuo e mio che TU GESU’ desideri portare davanti al Suo Trono rivestita di Luce e del Tuo Splendore!!!

Voglio, Gesù, non essere causa dei Tuoi dolori, delle Tue lagrime e di quelle della Madre SS.

Voglio essere il TUO ORGOGLIO E LA TUA VITTORIA AL MOMENTO DELLA TUA CHIAMATA ALLA VITA VERA!!

Voglio poterTi consegnare la mia valigia piena di opere di carità e d’amore!

Voglio poterTi portare tante anime che tu cerchi costantemente nei bassifondi e nei “porti” più oscuri e nefandi della terra!

Voglio restituirTi, per quanto mi è possibile, tutte le tenerezze e le delicatezze della Tua continua e costante protezione!

Voglio essere così tanto unita a Te, in Te e con Te… e vivere solo per TE da essere e diventare

UN CUOR SOLO ED UN ANIMA SOLA!

Gesù Ti amo, non mi abbandonare!!“

Tuo scricciolo

Gesù:

“Amata Mia, mai starò lontano da te perché Mi sei preziosa come pupilla dei Miei occhi… eppoi, se siamo come hai detto tu “un anima sola e un cuor solo”, come potremo dividerci… se non lo vuoi tu?

IO QUESTO ANELO DALLE MIE CREATURE E QUESTO SOLO IO CERCO…

CHE ESSE SIANO SEMPRE UNITE A ME

IN VITA E IN MORTE; MORTE ALLA TERRA

MA VIVE IN ME, CON ME,

VIVE PER ME NELLA

NUOVA GERUSALEMME!!!

DIO PADRE E IL FIGLIO GESU’

 

18.04.2006 (Dalle 17.35 alle 18.35 stavo guardando la 1^ sessione del 2^ ciclo del laboratorio di preghiera e vita dove si parla della tenerezza del Padre… è implicito che l’anima mia ha cominciato a cinguettare e a tubare come una colomba ed ecco cosa è scaturito!! Sia lodato e benedetto Dio Padre, lo Spirito che mi illumina, il Figlio che mi guida e mi protegge. ALLELUIA! ALLELUIA!).