Skip to main content

Messaggio n. 508 e 509

Posted in

VIENI MIA SPOSA… - (N. 508)

 

“Sarà presto nelle Mie braccia, verrà a prenderLa la Madre e l’accompagnerà dallo Sposo suo…

Avrà il premio del servizio amoroso che ha donato nella sua vita.

Giusta nella vita amata dallo Sposo!

TI ABBRACCERO’ MIA SPOSA, NON TEMERE... SARAI FELICE... felicità che non hai avuto su questa terra!!

Ti ho amata e ti amerò in eterno.“

Tuo Sposo GESU’

 

07.05.2006 (Messaggio per Sr…)

(E’ sabato sera; alle 21.30 mi telefona D… piangente e mi chiede di pregare il Signore affinché ci dia una Sua parola per Sr:..; non mi dice altro… stiamo per congedarci quando Gesù mi detta questo breve messaggio che D… trascrive subito e lo recapita alla Madre Superiora dell’interessata che deciderà cosa fare...; dopo mi dice che è molto grave e sta morendo… capisco così il senso del dettato).

 

 

LA CROCE E LE PROVE - (N. 509)

 

“Sorellina cara quante croci, quante prove nella tua vita, ma cosa vuoi, anche Io l'ho avuta… 1 SOLA, ma è stata pesantissima… era la Croce Gloriosa dove IO ho assunto tutte le vostre piccole croci e per voi ho vinto: la morte, la disperazione, la prova più grande che il Padre Mi aveva dato da superare...

Anche IO Mi sono sentito soprafatto da tutto il peso... e che peso!!

La Mia costante preghiera era ed è: PADRE SI COMPIA LA TUA, NON LA MIA VOLONTA'… e, se la Volontà del Padre Mio e vostro è la tua stanchezza, la tua tristezza per non poter presenziare alla Mensa Eucaristica… goditi la mensa del servizio e della rinuncia... anche quella è MESSA... offriMi questo dolore ed Io ti farò partecipe nell'anima tua della Mensa più pregiata e succulenta...

…la Mia Volontà che si compie in te nel "servizio" a quell'anima che altrimenti nessuno può assistere!

La preghiera che ti manca sia l'offerta giornaliera di quest'anima per le sue necessità fisiche e spirituali (poichè ella non può farlo per proprio conto).

Sapessi quanto vale questo servizio-offerta per Me e per il Padre Mio… perle pregiate e odorose di santo amore... Tu credi che se tu lasciassi di fare questo per fare l'altro saresti più santa... NO!

SalvaMi le anime, anche così, ed io pregherò la Madre Mia che ti sollevi dal cruccio di "non pregare" come vuoi… sarà Lei a farlo per te ed Io l'accoglierò come se tu l'avessi fatto direttamente a Me...

Cosa non farei per un anima cara e devota che usufruisce del Bene Materno per donarMelo già purificato dalle Labbra Purissime della Madre Mia!

Il gruppo ha la Mia Santa Benedizione e non si scioglierà, poichè IO L'HO VOLUTO... ed Io non calpesto ciò che è MIO!

Non temere benedetta figlia Mia… Sono sempre accanto a te, e nelle tue opere giornaliere, nel tuo servizio, e nel tuo desiderio di servirMi in modo totale… Mi vai bene così (momentaneamente).

Ti amo e ti abbraccio infondendoti la Mia Pace e la Mia Serenità!“

tuo GESU’

 

08.05.2006 (Risposta a V… che si “lamentava” perché il peso delle responsabilità familiari si accentuano e non “riesce a fare tutte le cose del Signore” come vorrebbe, ma Gesù Maestro la rincuora e la rasserena con questo messaggio...).