Skip to main content

Messaggio n. 515 e 516

LOTTA!!! - (N. 515)

“La tua vita è una lotta continua e impari se tu non ti affidi a me… Puoi fare tutte le battaglie che vuoi, ma se non mi fai tuo condottiero non arriverai a nulla!

Io sono l’Angelo del Signore tuo Dio, che ha vinto la grande battaglia nei Cieli e sono incaricato dall’Altissimo a custodire con le mie schiere l’umanità insidiata da lucifero.

Egli nulla può contro di me, poiché il Signore Dio mi ha rivestito del Suo Potere.

Chi si affida alle cure mie e delle mie schiere nulla avrà da temere, poiché le nostre spade vi difenderanno da tutte le malvagità che vi verranno inflitte dal nemico di Dio!

Figli di Dio, miei fratelli minori e tu in particolare che vieni insidiata da lui, non aver paura se anche il Padre permette queste sofferenze; è perché vi plasma e vi rafforza nel vostro cammino al Suo servizio…

Fratelli abbiate fiducia e non dubitate mai, perché noi e la Vergine SS., la nostra e vostra Regina, sempre se ci invocate, arriveremo in vostro aiuto e niente più vi farà paura!

Unitevi nelle prove al Cielo, e il Cielo si chinerà su di voi e vi proteggerà.

Sono l’Arcangelo Michele che per vostra protezione obbedisce a Dio e ai Suoi Ordini e agisce per il bene per il bene dell’umane creature…

INVOCATEMI ed io correrò con la mia spada e sconfiggerò lucifero e le sue schiere!!“

S.Michele Arcangelo

 

(Ore 21.30 11^sessione del laboratorio di preghiera e vita 2^ciclo. E’ appena cominciata la lezione che mi arriva questo messaggio. Io non sapevo che M…, mentre ci accingevamo a raggiungere il luogo della lezione in macchina, pensava a S.Michele sperando che potesse dare un suo messaggio. Me lo ha rivelato dopo che ha letto il dettato… Mistero della Comunione dei Santi…).

 

DESIDERIO DI AFFINITA’ - (N. 516)

 

“Non lasciare dietro di te un “buon desiderio” che può farti simile al tuo Signore!

Ma qual è il desiderio più grande e più profondo di in anima se non quello di affinarsi alla “personalità” del suo Dio!

L’amore “desidera” donare sé stesso all’amato…

L’amore “desidera” compiacere l’amato assecondandolo nel suo desiderio…

L’amore “desidera” essere sempre presente e unito all’amato e tutto compie in nome dell’amore suo e si bea dell’affinità che li unisce nel tempo e nell’eternità…

“TI AMERO’ PER SEMPRE”!

Quante volte ho sentito questa breve frase, ma appena vengono le prove… ecco che quest’affermazione si fa a poco a poco più debole e spesso questo bel pensiero svanisce e… muore!

Oh, povera anima che arrivata al limite non riesce a sollevarsi… e alzandosi dalla propria prostrazione non apre il proprio cuore indurito... e raccogliendo i propri “cocci rotti”, rivolge lo sguardo non molto lontano da sé “vede” che l’ingrediente mancante che ha fatto regredire l’amore è:

LA PREGHIERA!!!

L’UNIONE A Dio e l’elevazione della preghiera incessante in tutti i momenti di vita è viverla senza niente togliere nella varietà delle vicissitudini.

L’unione e la preghiera fatta vita è l’affinità che il Signore dona a ognuno nella semplicità di coerente amore e Comunione spirituale.

Se unite PREGHIERA CON LA VITA TESTIMONIATA, avrete la sicurezza che il VERO AMORE E’ QUELLO CHE NASCE , VIVE E MUORE nell’unione a GESU’ CHE SEMPRE, NELLA PAZIENTE GUIDA DELLE ANIME, VI DICE OGNI ISTANTE…:

IO TI AMO E TI AMERO’ SEMPRE!!!

GESU’ NON MENTE, E SE VI DICE “Io ti Amo” E’ VERITA’ ASSOLUTA!!!

Se i vostri cuori si scioglieranno a queste Parole, allora troverete e desidererete di affinarvi a Gesù, perché il Suo Amore non ha limiti, non ha preferenze, non ha reticenze, perché l’animasi “legherà” indissolubilmente a Lui e tutto si eguaglierà perché Egli si è amalgamato a te e tu a Lui!

L’Amore così si espanderà e si moltiplicherà e sarà sicuro approdo dell’anima, che avendo capito che l’unione a Dio, il desiderio di allinearsi alla Sua sequela cominciano dalla preghiera... e la preghiera è vita; non c’è l’una senza l’altra e ambedue sono amiche di Dio!

AMORE = DONARSI

DONARSI = E’ DARE LA VITA

LA VITA DIVENTA PREGHIERA…

E SI ESAURISCE NEL CUORE DI DIO.

Tutto è Amore e l’Amore è

DIO PADRE, DIO FIGLIO, DIO SPIRITO SANTO.

Questo è il pane quotidiano nelle vostre mense e troverà sempre l’Amore di Gesu’

Il vostro Angelo Custode

 

16.05.2006 (11^sessione del 2^ciclo del laboratorio di preghiera e vita. L’argomento di oggi è la preghiera e la vita. Iniziato alle 22 e terminato alle 22.41).