Skip to main content

Cenacolo n. 50

Posted in

(50° appuntamento per questi nostri incontri-cenacoli. Siamo in casa di A… e quest’oggi siamo in 7, pronti e motivati a pregare per il bene delle anime secondo le intenzioni della Trinità SS. e della nostra Santa Madre del Cielo.

La M… incomincia leggendo un meraviglioso Messaggio, ricchissimo di spunti di meditazione che il Padre ha dato a B… una carismatica di Parma, nel giorno del 16 Aprile 2006 e tratto dal libro “Dio, tuo Padre” poi la M… presenta alle cure del Padre Celeste alcune persone che sono nel momento del bisogno. L’A.. legge poi il Messaggio che la Regina della Pace ha dato a Medjugorie in data 2 Luglio alla veggente Mirijana.

Ognuno di noi fa la propria testimonianza e ringraziamento e tutti invochiamo l’aiuto del Signore, ciascuno per le proprie rispettive necessità. Tutti insieme preghiamo la Coroncina al Sangue di Dio che dedichiamo a tutte le persone malate e bisognose, quindi facciamo la Consacrazione a Dio Padre e poi l’A.. legge una preghiera al Padre in riparazione a tutti coloro che non Lo conoscono o Lo disconoscono.

Ecco che tutti quanti invochiamo lo Spirito di Dio sul cenacolo con la Sequenza allo Spirito Santo e con il canto “Inondami Signore col Tuo Spirito”.)

 

Il Padre Celeste ci istruisce con la Sua Parola:

“La Mia Pace sia su tutti voi, su coloro che sono assenti ma presenti, con lo spirito e con l’anima uniti a voi e con voi raccolti in preghiera.

Pace… Pace e Gioia… la Benedizione scenda su questa casa e su ognuna delle vostre case, in cui il dolore, la malattia, le controversie, le incomprensioni… giorno per giorno vi attanagliano e vi fanno perdere la tranquillità.

 

Avete consacrato le vostre vite, la vostra vita, le vostre famiglie a Dio Padre, e con gioia che Io vi attiro tutti a Me… e con gioia immensa che Io soffio su di voi il Mio Alito d’Amore.

Fate che non sia solo il momento attuale della vostra preghiera, ma fate veramente che le vostre anime siano sempre innalzate a Me vostro Padre. Vi amo tutti indistintamente e ancor più vi amo se voi docilmente vi assoggettate alla Mia Volontà e al Mio Disegno d’Amore che ho su di voi.

Vi ho creato a Mia Immagine e Somiglianza affinché poteste essere elevati al di sopra degli Angeli… ma purtroppo la stragrande maggioranza delle Mie creature Mi ignora, la stragrande maggioranza delle Mie creature Mi bestemmia, Mi calpesta, Mi umilia… ma Io Dio, Mi sono umiliato veramente per Mia Volontà alla Mia creatura affinché potesse capire il Mio Amore infinito!

Figli, non per niente ho creato tutto quanto è intorno a voi, in mezzo a voi… voi non capite, ma è stato il Mio più grande atto d’Amore che potessi donarvi! Guardatevi intorno… quale architetto, quale ingegnere, quale pittore avrebbe potuto creare tutto quanto è su questa terra… e tutto ciò che è nel Cielo?! Chi mai sulla terra avrebbe potuto avere una così grande, somma Intelligenza, Sapienza…?! Solo un Dio d’Amore, che nella Sua Perfezione e nel Suo infinito Essere ha voluto donarvi quanto tutti i giorni, tutti i giorni, tutti i giorni e tutte le ore e tutti i minuti e ogni attimo voi godete. Quanti di voi ringraziano di tutte queste Meraviglie, della Perfezione con cui il vostro Dio ha dato vita all’Universo intero? Amate, amate ciò che è stato creato, perché amando tutto ciò che vi circonda amate il vostro Dio! Dal più piccolo essere alla più grande creatura, tutto è stato voluto dall’Amore e del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, tutto, ma… purtroppo l’uomo con la propria intelligenza, piano piano nell’arco dei secoli, tutta l’armonia e la perfezione del mondo intero e dell’universo ha maltrattato… ed ora gli elementi e la natura si rivolta contro di voi, perché avete soffocato l’Amore di Dio!

Quanto, quanto tempo Io ho dedicato al mondo intero, l’Anima del Padre è in tutto quanto ciò che vedete… allora perché con i vostri occhi non guardate umanamente ma vi elevate con lo spirito e benedite questo Padre che tutto vi ha donato per il vostro benessere?

Io vorrei che solo un po’ del vostro tempo lo dedicaste ad amarMi, ed Io vostro Padre metterei nel vostro animo ancor di più di tutto ciò che vi manca per essere ancora più perfetti, perché Io anelo da voi la perfezione del vostro amore, che non sarà MAI la Perfezione della Sposa Mia diletta, però, tramite Lei, potreste amarMi MOLTO DI PIU’!

La Pace, la Misericordia, la Bontà del Mio Cuore di Padre non vuole assolutamente perdervi, ma vuole a tutti i costi riavervi per Sé come all’inizio della Creazione. Vi avevo creati perfetti ma liberi, ma la vostra libertà l’adoperate male! Tutto ciò che si deve fare per Amore del Padre è sacrificio, tutto ciò che fate seguendo il tentatore non vi sembra sacrificio; eppure sta lì il sacrificio, perché sacrificate le vostre anime e le PERDETE, mentre un sacrificio fatto per Amore al Padre vi porta la Gioia e la Salvezza e vi innalza alle Celesti Dimore. Qui Io vi attendo, e per arrivare a questo vi ho dato tanto di Me attraverso il Mio Figlio e la Mia cara Sposa, affinché da Loro poteste prendere esempio, poiché solo attraverso di Loro troverete la Purificazione, la Consolazione, l’Amore, la Gioia di esistere!

Oggi dal Mio Cielo sento tante anime che non hanno voglia di vivere, perché non hanno compreso COS’E’ LA VITA! Voi credete che la vita è vivere tutto su questo mondo, su questa terra, ma qui siete stati precipitati solo dopo il peccato, perché la vostra Dimora era Su, il Paradiso Terrestre, dove Io vi avevo messo. E allora perché vi affannate a conquistare il mondo perdendo le vostre anime… perché vi affannate a accumulare beni in terra e non vi fate un Tesoro Qui, nel Cielo… perché vi affannate ad odiarvi, ad essere gelosi l’uno dell’altro… a maltrattarvi, a farvi guerra e con le armi e con le parole e con i pensieri e con le opere, mentre invece vi ho dato Mio Figlio e Maria SS. per farvi capire che tutto ciò… non è bene; ma tutto ciò che farete per amore, con amore, con sincerità, con gioia, con abbandono… tutto questo Mi appartiene e ve lo dono, ve lo dono con tutto l’Amore di Padre! Qualche volta vi ho anche castigato è vero… ma, come fanno i padri quando vogliono farsi obbedire dai propri figli? Se sono piccoli li sculacciano, ma poi li abbracciano se hanno capito che tutto è fatto per amore… quando siete adulti, è vero, vi do le prove, ma questo per farvi capire che tutto, con una prova, con un sacrificio, con una rinuncia… viene tutto mondato, deterso, purificato, affinché possa presentarsi al Mio Cospetto in modo decoroso. E chi vi ha deterso, chi vi ha purificato, chi vi ha salvato, chi ha dato per voi la caparra per la vostra Salvezza? E Gesù e Maria!

Allora… il Padre, il Figlio e la Sposa Sua Divina e lo Spirito Santo sono… quasi ai vostri piedi, affinché voi accogliate il Loro Amore, il Mio Amore che E’ GRANDE e ancora non sapete e non lo conoscete, non lo conoscete tutto e non lo conoscerete fino a che Io non sarò davanti a voi per giudicarvi! La bilancia della vostra vita sarà presente ai Miei Occhi, sempre, e al momento della vostra chiamata tutto sarà pesato, con Giustizia e Misericordia… ma la Giustizia Eterna prevarrà oppure prevarrà la Misericordia? Figli cari, questo sta a voi e al vostro cuore, alla vostra anima e al vostro vivere nella Mia Parola, nel Mio Amore e alla Mia Volontà a cui voi, questa sera, vi siete consacrati.

Io ancora vi benedico, vi dico che VI AMO e qualsiasi cosa chiederete per mezzo di Gesù e Maria vi sarà concessa, se voi veramente vivete la vostra Consacrazione.

 

Dall’Alto del Mio Trono ancora uno Sguardo alle vostre case, ai vostri figli, ai vostri cari tutti, alle persone che sono assenti ma presenti.

Vi do la Mia Benedizione e vi dico: abbiate amore per il vostro Padre Celeste che vi ama e mai, mai vi abbandonerà se solo voi non lo volete.

Andate in pace e portate nei vostri cuori il Mio Amore e la Mia Pace.”

 

(Termina con queste Parole del Padre questo cenacolo. La M… a nome di tutti ringrazia sentitamente il Padre Celeste per le Sue Parole e promette di ripetere la Consacrazione a Lui quante più volte le sarà possibile.

Concludiamo questo incontro cantando il Padre Nostro mano nella mano e ci diamo appuntamento per la settimana prossima.)

06.07.2007 (Iniziato alle 21.30 e terminato alle 23.00)